GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Trovato cadavere a Cagnano Varano l’uomo scomparso a Peschici

4.522

Tragico epilogo per la scomparsa di Michele Mastromatteo, il 47enne di Peschici scomparso nel nulla da 15 giorni. L’uomo è stato trovato senza vita, nella tarda serata di ieri, nelle campagne in agro di Cagnano Varano, dove negli ultimi giorni si erano intensificate le battute di ricerca dei carabinieri.
La certezza assoluta dell’identità si potrà avere solo a seguito di analisi di laboratorio”, fanno sapere dal Comando provinciale dei carabinieri di Foggia. Per le cause della morte, invece, si dovranno attendere gli esiti dell’autopsia. Apparentemente – si apprende da fonti investigative – sul cadavere non ci sarebbero segni di colpi d’arma da fuoco o tracce evidenti di una colluttazione.  Tuttavia, nei giorni scorsi, la Procura della Repubblica di Foggia ha aperto un fascicolo per omicidio a carico di ignoti. Il cadavere si trova ora a Foggia, in attesa di essere sottoposto all’esame autoptico. Sconvolti i familiari dell’uomo, che hanno appreso la notizia in piena notte.
L’uomo, dipendente in un’azienda di ingrosso di bevande, a fine settembre non era più rientrato nel centro garganico dopo essere partito per una serata in Molise, a Termoli. A casa era ritornato solo l’amico, che era in compagnia di Mastromatteo alla partenza e che è stato ascoltato per diverso tempo dalle forze dell’ordine.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni