GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Positivi al coronavirus (e subito isolati) quattro immigrati sbarcati ieri a Baia Campi

1.378

Quattro immigrati sbarcati ieri mattina all’alba sulla costa di Vieste, spiaggia di “Baia Campi”, sarebbero risultati positivi al tampone anticovid testato dall’Asl di Foggia.

Com’è noto, nell’immediatezza del ritrovamento, da parte delle forze dell’ordine, sulla strada litoranea o nella fitta vegetazione nei pressi della spiaggia, del gruppo di 24 immigrati, l’Asl ha provveduto ad inviare una unità medica per l’effettuazione dei test anticovid. Quattro di questi, come detto, sarebbe risultati positivi, per cui la stessa Asl ha immediatamente proceduto ad adottare tutte le prescrizioni previste dal protocollo in casi del genere. A questo proposito, va detto che il personale di polizia che ha svolto le varie operazioni di identificazione e tutti gli altri adempimenti del caso, come pure tutti i volontari di protezione civile interventi, hanno operato nel rispetto delle prescrizioni anticovid e con l’utilizzo di dispositivi di protezione individuale. Dispositivi di cui sono stati dotati anche gli stessi immigrati. Per maggior sicurezza non è escluso che vengano adottate ulteriori misure per scongiurare ogni possibile contagio. E’ bene chiarire, in ogni caso, che il gruppo di immigrati, di nazionalità afghana e pakistana, sbarcato a Campi, è sempre rimasto in zona (e quindi non è mai arrivato a Vieste), fino al trasferimento in un centro di assistenza di Manfredonia, avvenuto nel primo pomeriggio.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni