GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Investimento sul lungomare Mattei, feriti mamma e figlioletto di un anno

3.949

Grave incidente stradale ieri sera, intorno alle 20,  a Vieste, sul lungomare Enrico Mattei, all’altezza della intersezione con strada comunale della “Reginella”.

Una donna extracomunitaria nordafricana (conosciuta perché da anni a Vieste realizza acconciature dei capelli con treccine afro) e il proprio figlioletto di un anno, sono stati investiti, mentre attraversavano la strada, provenienti dalla spiaggia, da un’auto di grossa cilindrata alla cui guida vi era un turista veronese in vacanza a Vieste presso un albergo in zona Portonuovo. A causa dell’investimento, mamma e figlioletto hanno riportato diverse ferite, in modo particolare il bambino che, come in uso da parte delle donne nordafricane, era portato dalla donna, cinto sulla schiena.

Sul posto, sono subito giunte due ambulanze del 118 il cui personale ha prestato le prime necessarie cure. Come detto, il bambino è apparso il più grave, avendo riportato, pare, anche un violento trauma cranico. Mamma e figlio sono stati quindi trasportati presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo dove sono tuttora ricoverati.

Sul posto è sopraggiunta una pattuglia della polizia locale, che ha provveduto ai rilievi del caso e ad avviare indagini per ricostruire la dinamica del sinistro. Una pattuglia dei carabinieri della locale tenenza, invece, ha proceduto a disciplinare il traffico sull’importante arteria che, per forza di cose, ha subito consistenti rallentamenti.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni