GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Dal 3 al 5 settembre a Vieste la terza edizione del “Collateral Maris Festival”

594

L’associazione “Collateral”  in collaborazione con  l’associazione “Seconda Stella a destra”, l’associazione  “Mythos Cultura” con il sostegno del Comune di Vieste e con il patrocinio del Gal Gargano – Agenzia di Sviluppo presenta la terza edizione del festival nato come evento collaterale alla tradizionale festa di “S.Maria Stella Maris”.

Quest’anno la festa del porto non si terrà se non nella celebrazione religiosa prevista, ed è proprio per questo che, seppure in edizione limitata per via del periodo storico e della situazione sanitaria in corso, le ragazze non hanno voluto rinunciare alla sua realizzazione.

Piccoli eventi a numero chiuso e su prenotazione in location esclusive e con tutto lo spazio a disposizione per consentirne lo svolgimento in linea con le disposizioni governative.

Collateral Maris festival di arti esperienziali, visive e performative che incontrano il paesaggio e che da questo si lasciano ispirare, resiste, e porta con sé un messaggio importante racchiuso nel tema di questa edizione 2020 “Sublevare”, termine latino dai molteplici significati:

“ Il 2019 é stato un anno in cui ciò che era sotto la superficie, o quanto meno latente, ha cominciato non solo a venire distintamente percepito come reale, ma in taluni casi a sollevarsi letteralmente. Le rivolte popolari in molti paesi del Sud America, le sfide lanciate dal cambiamento climatico di cui incendi e scioglimento dei ghiacciai sono solo alcuni esempi, l’inasprimento di conflitti e migrazioni.

Poi è arrivato il 2020. La portata inaspettata della pandemia che ancora oggi miete migliaia di vittime in tutto il pianeta e che ci ha svelato senza mezzi termini la debolezza della nostra società, della nostra economia. Le restrizioni che non ci permetteranno di svolgere il Festival che avevamo in mente, ma che con ancora più forza si rende necessario.

Sùb Levare é  portare alla luce, elevare, innalzare, rincuorare, confortare, riscattare, come solo l’arte può fare.”affermano Nicla Del Frate e Francesca Partisan dell’associazione Collateral.

Ospiti della manifestazione il poeta e scrittore Vincenzo Costantino detto Cinaski con lo spettacolo Parole D’Altrove, la cantautrice Maria Mazzotta con il suo nuovo album AmoreAmaro, il progetto fotografico sulle Fishing for Plastic del fotografo abruzzese Antonio Tartaglia, la scenografa Silvana Ninivaggi impegnata in un laboratorio per bambini.

Novità dell’anno, l’incontro in Foresta Umbra con “Mònde – Festa del cinema sui Cammini” dove sono previste diverse attività: trekking, musica e Birra del Gargano, sponsor ufficiale del Collateral Maris.

Un programma variegato e diffuso che continua ad offrire dei fugaci lampi di condivisione circondati dalla maestosa bellezza degli scorci garganici, anche e soprattutto in questo particolare anno.

Per informazioni più dettagliate, prenotazioni e aggiornamenti date un’occhiata all’evento ufficiale fb o visitate il nostro profilo Facebook Collateral Maris Festival

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni