GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Sospensione mercato quindicinale, il presidente Unionecommercio chiede la revoca dell’ordinanza

1.559

Premesso che il Sindaco del comune di Vieste, con proprio ordinanza sindacale nr. 118 del 9 luglio 2020, ha disposto la chiusura, con decorrenza dal 13 luglio 2020, del mercato quindicinale che si svolge il lunedì al Parcheggio del Lungomare Europa;
– che tale chiusura del mercato non trova giustificazione condivisibile né compiutamente contemplata nel provvedimento medesimo;

– che tale chiusura del mercato non rientra nei casi contemplati dal vigente Codice regionale del Commercio e relativo Regolamento Regionale;

– che in questo particolare momento storico, sociale ed economico provvedimenti di questo genere potrebbero sollecitare allarme sociale e comunque malcontenti che le Istituzioni hanno il dovere di evitare assolutamente, oltre che enormi danni economici che potrebbero essere fatti valere nelle opportune sedi;

– che provvedimenti emanati peraltro con una tempistica inadeguata potrebbero causare anche problemi di ordine pubblico;

Tutto quanto premesso con la presente SI DIFFIDA il signor Sindaco del comune di Vieste a revocare, in autotutela, l’ordinanza nr. 118 del 9 luglio 2020, al fine di consentire il regolare svolgimento del mercato quindicinale da lunedì 13 luglio 2020 al Parcheggio del Lungomare Europa.

Nel contempo CHIEDIAMO a S.E. il Prefetto di Foggia un incontro urgente, anche alla presenza del signor Sindaco di Vieste, al fine di comprendere e risolvere le eventuali problematiche che abbiano potuto indurre il sindaco ad assumere una decisione di tale portata.

Vieste, 10 luglio 2020 – Il Presidente Unionecommercio Coordinatore nazionale CasAmbulanti Italia, Savino Montaruli

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni