GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Pulizia spiagge libere e costa, in azione squadre di operatori ecologici

589

Prosegue l’attività di pulizia delle spiagge libere e della costa, comprese cale e calette quasi inaccessibili, o accessibili solo via mare. Il tutto pianificato dall’Assessorato all’Ambiente, retto da Vincenzo Ascoli.

Nei giorni scorsi, una squadra di operatori ecologici dipendenti della Tecneco, la società che ha in appalto il servizio di igiene pubblica del Comune di Vieste, con l’ausilio di una barca sono intervenuti in alcune spiaggette di ghiaia della costa Sud, tra baie di stupefacente bellezza ma non sempre rispettate dai bagnanti, turisti e residenti. Si è provveduto a raccogliere rifiuti di ogni genere e, perfino, suppellettili abbandonati tra le rocce. Un lavoro non semplice per gli operai a cui va l’apprezzamento per quanto fatto. Effettuata anche la pulizia delle stradine che collegano la litoranea alle spiaggette.

“Stiamo cercando di fare il massimo per offrire spiagge libere e coste più pulite – dichiara l’assessore Ascoli – convinti come siamo che rappresentino il biglietto da visita del nostro stupendo territorio. Sulle spiagge libere interveniamo quasi quotidianamente, essendo più facile operare anche con i mezzi meccanici. Abbiamo allestito da ieri le postazioni raccolta rifiuti differenziati lungo tutte le spiagge libere di nostra competenza. Nelle baie e nelle spiagge incastonate tra le rocce abbiamo programmato interventi scaglionati, utilizzando imbarcazioni per trasportare i rifiuti raccolti. Ci auguriamo – conclude l’assessore Ascoli – che i cittadini e gli ospiti collaborino con noi in modo da avere a disposizione sempre spiagge pulite ove poter tranquillamente fare il bagno. Noi ce la metteremo tutta”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni