GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Il Consiglio Comunale dei ragazzi: “Un drappo bianco per dire no alla mafia”

247

“Cari cittadini, studenti e ragazzi, il 23 maggio si celebra la Giornata nazionale della legalità, una data scelta per ricordare la strage di Capaci avvenuta il 23 maggio del 1992, in cui persero la vita Giovanni Falcone, la moglie e gli agenti della scorta.

Noi ragazzi vogliamo essere sempre “le sentinelle della legalità” assumendo quotidianamente atteggiamenti responsabili di rispetto delle regole e degli altri e dimostrare di essere cittadini attivi. É necessario sensibilizzare l’intera comunità e creare consapevolezza di vivere in una società complessa ma organizzata secondo regole e leggi che vanno conosciute e rispettate.

Il Consiglio comunale dei ragazzi, perciò, intende condividere l’iniziativa che si svolge in altre città italiane invitando la cittadinanza ad appendere un drappo bianco dai balconi e dalle finestre alle 18 del 23 maggio per ricordare tutte le persone che hanno operato per far vincere la legalità anche con il sacrificio della vita e per celebrare il coraggio di tutte quelle

persone che, in questo momento di emergenza, si sono messi al servizio degli altri. La legalità è necessaria per garantire una pari libertà a tutti, una necessità, assolutamente indispensabile, per vivere insieme. La legalità deve essere considerata un valore da rispettare incondizionatamente”.

Consiglio Comunale dei Ragazzi – Il minisindaco – Natalia Pavarino

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni