GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Delibera di Giunta: sospesi fino al 31 luglio tutti i tributi comunali

2.177

Con delibera n. 87, la Giunta Comunale di Vieste, in data di oggi ha deciso di sospendere, fino al prossimo 31 luglio prossimo, il pagamento di tutti i tributi comunali. Con lo stesso provvedimento, la Giunta ha deciso, inoltre, di ridurre del 60 per cento la tassa di occupazione del suolo pubblico e di spostare al 15 giugno (fino al 15 settembre) l’attivazione dei parcheggi a pagamento.

Si tratta di un provvedimento importante che viene incontro alle esigenze dei cittadini e delgi operatori del commercio e del turismo, di fornte alla grande incertezza della stagione estiva 2020.

Nell’atto approvato stamattina, la Giunta comunale, tra le altre cose, “ ritenuto opportuno di di dover sostenere i cittadini del territorio comunale nonché l’economia locale, adottando strumenti di sollievo” nell’attuale contesto economico sanitario; preso atto dei “motivi di straordinarietà ed imprevedibilità degli eventi avvenuti in ambito sanitario, stante l’emergenza correlata all’epidemia del COVID-19”, ha deliberato quanto segue:

Rata TARI 2020 scadente il 30 aprile è differita al 31 luglio 2020;

COSAP temporanea:

  • Versamento rateizzato come già disposto con delibera di G.M. n. 72/2020 ossia:
  • Nessun versamento all’atto del rilascio del provvedimento concessorio;
  • 20% al 31 luglio 2020;
  • 50% al 31 agosto 2020;
  • 30% al 30 settembre 2020.
  • Abbattimento del 60% del coefficiente moltiplicatore per tutte le tipologie di occupazione temporanee di cui all’Allegato A (Fattispecie di occupazione temporanea) del Regolamento per l’occupazione del canone di spazi ed aree pubbliche attualmente vigente, per tutto il periodo di occupazione;
  • COSAP permanente scadente il 30 aprile è differita al 31 luglio 2020;
  • Imposta Comunale sulla Pubblicità è differita al 31 luglio 2020;
  • L’Istituzione dei parcheggi a pagamento è differita al 15 giugno con decorrenza dalla stessa data e fino al 15 settembre 2020;
  • Sospensione delle rateizzazioni in corso ai sensi e per gli effetti dell’art. 15, comma 3 del vigente Regolamento per la disciplina delle Entrate Tributarie e Patrimoniali (approvato con Delibera di C.C. n. 3 del 05.01.1999 e succ. Modifiche ed integrazioni), sia di soggetti privati/ditte individuali che di persone giuridiche:
  • Le rate la cui scadenza è successiva all’8 marzo 2020 sono sospese fino al 30.07.2020. A far data dal giorno successivo, il 31.07.2020, il contribuente dovrà riprendere la rateizzazione effettuando il primo versamento della rata non pagata, con conseguente slittamento del piano di rateizzazione concesso.
  • Gli avvisi di pagamento degli atti di accertamento esecutivi e delle ingiunzioni fiscali emesse dal Comune di Vieste scadenti dall’8 marzo, sono differiti al 31 luglio 2020.

Di dare atto che il presente atto verrà ratificato nella prossima seduta utile del Consiglio Comunale.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni