GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Ci ha lasciati “Tunnin Rapddon”, priore onorario della congrega della Madonna del Rosario e di Merino

2.116

Si è spento serenamente, come si suol dire in casi del genere, Antonio Silvestri, priore onorario della Confraternita Madonna del Rosario-Santa Maria di Merino di Vieste. Conosciuto ai più con il soprannome di “Rapddon”, Antonio (Tunnin), ha rappresentato per la nostra cittadina, nella sua semplicità e umiltà, una figura quasi “istituzionale” nell’ambito laico-ecclesiale. E’ stato per lungi anni punto di riferimento non solo nella sua confraternita, ma anche nelle altre esistenti a Vieste. Disponibile e premuroso, proprio in questo periodo dell’anno, si adoperava perché tutto si svolgesse nel migliore dei modi in vista della nostra grande e amatissima festa di Santa Maria di Merino a cui era legatissimo e devotissimo. Non si è risparmiato in nulla, mettendo a disposizione tutta la sua forza fisica e d’animo per organizzare ogni cosa. Uomo buono e onesto lavoratore, lascia in tutti noi un gran bel ricordo.

Se ne va in un momento drammatico e particolare della nostra esistenza. Le circostanze legate alla pandemia non consentiranno neanche il degno funerale che avrebbe meritato. Varcherà, solo e nel silenzio, i cancelli del camposanto. E ciò rende ancora più triste la sua dipartita.

Di lui, don Pasquale Vescera, responsabile diocesano per le confraternite, ha scritto:”Il Signore si è servito di lui per non far spegnere la fiaccola della fede con il suo servizio confraternale suscitando con la sua disponibilità adesione nelle nuove generazioni. Il Signore lo accolga nella sua pace. Ha compiuto la vera Pasqua nel passaggio verso l’eternità”.

Tunnì, che Dio ti abbia in gloria e la Vergine di Merino ti custodisca sotto il suo manto. La terra ti sia lieve.

Da tutta la redazione di Garganotv, e in particolare dal nostro direttoe, Gianni Sollitto, le sentite condoglianze alla famiglia e alla confraternita della Madonna del Rosario – Santa Maria di Merino.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni