GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Gli speciali auguri di Pasqua del Consiglio Comunale dei ragazzi

446

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi in questi giorni di DAD (Didattica A Distanza), non si è fermato e attraverso le piattaforme digitali è stato unito più che mai, riflettendo su questa pagina di storia che tutti stiamo vivendo. Ecco uno dei lavori realizzati dai ragazzi: una lettera aperta ai loro compagni, al dirigente, ai docenti, al sindaco, ai cittadini tutti, per far sentire la loro vicinanza in questo periodo così particolare e difficile da vivere.
Ragazzi siamo orgogliosi di voi ..

Lettera aperta agli alunni, ai docenti, al dirigente, al sindaco, ai cittadini tutti.

Cari alunni,

a scrivervi è Natalia Pavarino, il vostro minisindaco e parlo a nome di tutto il Consiglio Comunale dei Ragazzi. Io come voi sono a casa dal 5 marzo, non per vacanza e non per mia scelta. Noi tutti siamo stati travolti da questa pandemia e dal quel momento la nostra vita è cambiata, le nostre giornate non sono più quelle di una volta, nemmeno il modo di fare scuola è uguale a prima. I nostri orari sono cambiati e anche il nostro modo di studiare. Sicuramente manca a tutti la nostra amata classe, i nostri compagni, le nostre chiacchierate, gli abbracci e finanche le nostre scaramucce.

Voglio dirvi che è molto importante che ognuno di noi faccia la sua parte, rispettando le regole! Nel nostro caso stare a casa, seguire le lezioni e svolgere i compiti. Non è una vacanza! Io ho solo 13 anni e questa esperienza mi segnerà per tutta la vita. Se ognuno di noi nel nostro piccolo rispetta le regole, insieme vinceremo questa battaglia!

#iorestoacasa

Cari docenti,

un grande ringraziamento va a voi, che state facendo di tutto per non farci sentire soli, state lavorando il doppio, se non anche di più, per farci comprendere al meglio gli argomenti attraverso videoconferenze, video lezioni e approfondimenti vari. Siamo contenti di sentire il vostro calore e non vediamo l’ora di riabbracciarvi. Sì, vi dobbiamo rivelare una cosa a cui voi non credereste mai: ci manca tanto la Scuola. Speriamo di rivederci presto!

Caro dirigente,

la ringraziamo per tutto quello che sta facendo per noi alunni, per cercare in tutti i modi delle soluzioni più vicine alle nostre necessità e per organizzare nel modo migliore possibile una scuola a distanza. Una scuola sempre attenta ai bisogni di questo tempo e soprattutto a noi alunni e alle nostre famiglie.

Caro sindaco,

oggi più che mai il nostro paese ha bisogno di essere guidato nel modo migliore possibile. Non è facile essere al suo posto, non è semplice ricoprire questa carica soprattutto in questo momento così delicato della storia della nostra città, ma anche di tutto il mondo, perciò vogliamo dirle che ha tutto il nostro appoggio. Siamo dalla sua parte e lo saremo sempre, affinché tutti rispettino le ordinanze date ed escano solo per necessità.

Cari cittadini,

noi tutti vi invitiamo a rispettare le norme che il sindaco e il presidente del Consiglio ci stanno dando: lavarsi spesso le mani, mantenere la distanza l’un dall’altro di almeno 1 mt, utilizzare mascherina e guanti e soprattutto non uscire di casa per il bene e la salute di tutti. Il risvolto positivo di questa situazione è che rimanendo a casa, stiamo riscoprendo la gioia di stare in famiglia, stiamo facendo cose che non abbiamo mai avuto il tempo di fare, come giocare, pasticciare, cucinare, leggere e soprattutto fare tutto questo con i nostri genitori.

Certo, le notizie che arrivano tutti i giorni sui contagi e sui morti sono sconfortanti, ma se rispettiamo le regole e ci crediamo tutti insieme ce la faremo e un giorno potremo raccontare ai nostri figli che questa brutta avventura ci ha aiutato a capire la fragilità dell’uomo e anche la sua grande forza d’animo, capace di rialzarsi nonostante le difficoltà.

#andràtuttobene

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi dell’ I.C. Rodari Alighieri Spalatro Vieste

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni