GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

CORONAVIRUS – I medici del distretto del Gargano Nord: “Per favore, rimanete a casa”

2.481

Noi medici di medicina generale e pediatri di libera scelta del distretto n. 53 dei Comuni di Vieste, Peschici, Rodi Garganico, Ischitella, Vico del Gargano, Carpino, Cagnano Varano, Isole Tremiti facciamo un appello accorato alle nostre popolazioni in qualità di tutori della salute dei nostri concittadini. Invitiamo tutti a restare a casa. In Puglia, ed in particolare nel nostro territorio, il numero di contagi non è così drammatico come al Nord, ma non per questo possiamo abbassare la guardia proprio adesso che si comincia a vedere uno spiraglio.  Non sprechiamo i sacrifici che abbiamo fatto fino ad oggi. In questi giorni avvertiamo un certo rilassamento nei comportamenti delle nostre popolazioni, complici l’ora legale, il clima mite, l’idea che una mascherina “fai da te” possa proteggere dal contagio e le strade e le piazze dei nostri Comuni si stanno ripopolando. Vogliamo ribadire che non esistono prevenzioni per questo coronavirus, nemico invisibile e pericolosissimo per tutti, se non l’isolamento e il distanziamento sociale insieme all’igiene delle mani.  Bisogna restare a casa. I nostri comportamenti decidono della vita e della morte degli altri e nessuno potrà salvarsi da solo. Ora è il momento di resistere e di non mollare. I nostri sacrifici saranno ricompensati dalla possibilità di tornare al più presto alle nostre vite e ai nostri affetti più cari.

I medici di medicina generale e pediatri di libera scelta del distretto n. 53

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni