GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Variazione urgente al bilancio: disponibili 228 mila euro per “buoni spesa”

1.283

Con delibera n. 80 in data di oggi, 31 marzo 2020, la Giunta Comunale di Vieste ha proceduto alla necessaria variazione di bilancio per poter disporre l’emissione di “buoni spesa” per famiglie in difficoltà a causa della pandemia Covid 19. L’importo a disposizione, per un totale di euro 228.302,16, è garantito, per € 128.302,16, dallo Stato e, per € 100.000,00, da fondi diretti del bilancio del Comune di Vieste.

Così come aveva preannunciato ieri sera il sindaco, Giuseppe Nobiletti, nel corso del tg di Garganotv,  il nostro Comune intervenie direttamente con una sua congrua cifra, pari a 100 mila euro, derivanti da diverse economie di bilancio e programmate già prima dell’intervento statale che permette, quindi, una disponibilità di maggiori ed importanti risorse.

Di seguito, uno stralcio della deliberazione approvata dalla Giunta questa mattina, alla presenza di tutti gli assessori.

LA GIUNTA COMUNALE

(omissis)

VISTA l’ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020, del Capo del Dipartimento della protezione civile presso la Presidenza del consiglio dei Ministri, recante “Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili”, che assegna al Comune di Vieste la somma di € 128.301,16 a titolo di risorse urgenti di solidarietà alimentare, giusta allegato 1 all’ordinanza;

CONSIDERATO che, sempre per le stesse finalità, questa Amministrazione, ad incremento delle risorse assegnate dalla suddetta ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020, del Capo del Dipartimento della protezione civile presso la Presidenza del consiglio dei Ministri, intende mettere a disposizione ulteriori risorse derivanti dal bilancio comunale per € 100.000,00;

 ASSUNTI i poteri del Consiglio Comunale ai sensi dell’art. 175, comma 4, del d. lgs. 18 agosto 2000, n. 267;

 RILEVATO quindi che il requisito dell’urgenza risulta motivato dalla necessità di attivare le procedure amministrative per il fine di provvedere a spese urgenti ed indifferibili necessarie per far fronte all’emergenza Covid-19 derivanti sia dall’assegnazione del contributo a favore del Comune per far fronte alle misure urgenti di solidarietà alimentare che dall’utilizzo delle risorse proprie dell’Ente;

 DATO ATTO del permanere degli equilibri di bilancio 2020, come risulta dal prospetto allegato sotto la lettera B), quale parte integrante e sostanziale;

  Tutto ciò premesso

DELIBERA

  1. di prendere atto dell’assegnazione al Comune di Vieste della complessiva somma pari a € 128.301,16 a seguito dell’emissione dell’ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020, del Capo del Dipartimento della protezione civile presso la Presidenza del consiglio dei Ministri;
  2. di stanziare con fondi comunali, la ulteriore somma di € 100.000,00 al fine di incidere maggiormente a sostegno di un maggior numero di cittadini in stato di necessità;
  3. di apportare, pertanto, in via d’urgenza al bilancio di previsione 2020 – 2022, esercizio 2020, ai sensi dell’articolo 175, comma 4, del D. Lgs.18 agosto 2000, n. 267, e per le motivazioni espresse in premessa, le variazioni di competenza e di cassa illustrate nel prospetto allegato sotto la lettera A) che forma parte integrante e sostanziale del presente atto;
  4. di dare atto del permanere degli equilibri di bilancio 2020, sulla base dei principi dettati dall’ordinamento finanziario e contabile ed in particolare dagli articoli 162, comma 6, e 193 del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, come risulta dal prospetto allegato sotto la lettera b) quale parte integrante e sostanziale;
  5. di sottoporre il presente provvedimento alla ratifica del Consiglio comunale entro il termine di 60 giorni, ai sensi dell’articolo 175, comma 4, del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267.

Infine la Giunta comunale, stante l’urgenza di provvedere, a votazione unanime e palese;

DELIBERA

 di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile, ai sensi dell’articolo 134, comma 4, del d. lgs. 18 agosto 2000, n. 267.

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni