GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Lega Salvini Premier: “Dar vita a un comitato comunale per l’emergenza economica”

411

 I danni della pandemia e delle sue conseguenze sono già notevoli, oltre che in aumento, con gravi ripercussioni sull’economia nazionale. Nella nostra stupenda città, purtroppo, la maggior parte delle Piccole e Medie Imprese sono già in affanno, in quanto “atipiche”, perché, nella realtà effettuale, svolgono la loro attività in misura prevalentemente stagionale, attività legata quasi esclusivamente al turismo balneare; anche i dipendenti sono “atipici”, con salario stagionale e con minori tutele ed opportunità rispetto ad altre tipologie di lavoratori.

Non osiamo neppure vagamente immaginare quali danni economici ed occupazionali produrrebbe alla nostra città il protrarsi di questa pandemia. La Lega Salvini Premier ha scelto di sviluppare tutte le iniziative possibili per aiutare le attività produttive del territorio e di conseguenza le famiglie. Riconosciamo “l’importante sforzo compiuto dall’amministrazione comunale” ma riteniamo “cruciale” che si dia fin d’ora il quadro delle prossime tappe, per restituire fiducia rispetto ad un percorso di ricostruzione che dovrà far seguito a quest’evento così talmente dannoso. Servirà un “comitato comunale per l’emergenza economica” che metta insieme le proposte e le realizzi quanto prima, specialmente nella direzione della riduzione dell’imposizione fiscale e della diversificazione e dello sviluppo dell’attività economica in più settori produttivi principali, alternativi ed autonomi rispetto a quello prettamente turistico.

Gli uomini e le donne della Lega Salvini Premier – Puglia sono a disposizione per contrastare l’emergenza attuale e per lo sviluppo di proposte miranti a salvaguardare l’economia locale.

Forza e Coraggio a tutti i cittadini che han Vieste nel cuore.

Il segretario cittadino – Giovanni Medina

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni