GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Disposizioni anche per i cantieri edili nell’ultima ordinanza sindacale

1.312

Per completezza di informazione e per una migliore conoscenza dei provvedimenti emanati dal sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, al fine di contrastare il diffondersi della pandemia di coronavirus nel nostro territorio, va evidenziato che nell’ordinanza n. 65 in data di ieri, 21 marzo 2020, tra le varie disposizioni previste, alla lettera m) del capoverso 1, è detto che “tutte le lavorazioni edili di carattere pubblico e privato sul territorio comunale devono svolgersi con protocolli di sicurezza anti contagio e nel rispetto della distanza interpersonale di un metro come principale misura di contenimento”, e che “vi sia l’adozione di strumenti di protezione individuale”.

Altre disposizioni riguardano gli spostamenti e gli accessi alle attività commerciali. Per quanto riguarda la prima prescrizione, alla lettera i) è detto che “la cittadinanza è sempre tenuta a rispettare il principio secondo il quale negli spostamenti deve essere percorso il tragitto più breve per raggiungere il luogo di destinazione”. Mentre, per ciò che concerne gli esercizi commerciali, alla lettera l) si fa riferimento ai “titolari e/o gestori  delle attività commerciali cui è consentita l’apertura al pubblico, al fine di evitare assembramenti di persone, devono obbligatoriamente organizzare l’accesso ai predetti luoghi con modalità contingente e che all’interno dei locali aperti al pubblico deve essere rispettata la distanza di almeno un metro tra gli avventori. Il personale impiegato nelle attività a contatto con il pubblico deve essere protetto con appositi DPI (Dispositivi di Protezione Individuale)”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni