GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Vuoi fare lo scrutatore? Vai in Comune e presenta la domanda

642

Il prossimo 29 marzo saremo chiamati alle urne per esprimere il nostro voto in merito al taglio dei parlamentari. Al fine di individuare gli scrutatori necessari allo svolgimento delle operazioni di voto, la Commissione Elettorale del Comune di Vieste ricorda che gli interessati dovranno presentare l’apposita dichiarazione, disponibile già da oggi presso l’ufficio elettorale. Oltre ai dati anagrafici, il dichiarante dovrà indicare qual è il suo stato occupazionale al momento in cui presenta la domanda.

Gli stati occupazionali sono stati suddivisi in tre fasce: una prima composta da inoccupati, casalinghe e studenti non lavoratori, una seconda da chi usufruisce di ammortizzatori sociali, impiegati a tempo determinato e con contratto di apprendistato, ed una terza in cui confluiscono dipendenti con contratto a tempo indeterminato, imprenditori e pensionati. Per ogni seggio elettorale sarà sorteggiata una domanda da ciascuna fascia (la legge prevede che in caso di consultazione referendaria ci sia la presenza di soli 3 scrutatori).

Per garantire maggiore rotazione ai partecipanti, non potrà presentare la propria candidatura chi è stato già nominato dalla Commissione Elettorale a fare da scrutatore nella precedente tornata elettorale (è escluso da questa limitazione chi ha avuto l’incarico dal presidente di seggio per sostituire chi non si è presentato).

Il termine ultimo per la presentazione della domanda è fissato per venerdì 28 febbraio.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni