GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Sarà definitivamente sistemata l’area a parcheggio sul molo di ponente del porto turistico

909

Sarà definitivamente sistemato l’ampio parcheggio sul molo di ponente del porto turistico di Vieste. Dopo i lavori “provvisori” effettuati lo scorso anno, per garantire un minimo di funzionamento della infrastruttura, l’Amministrazione comunale ha dato mandato all’ing. Matteo Forte da Vieste, di predisporre un progetto per la definitiva e accurata sistemazione dell’area a servizio della città e per una sempre migliore organizzazione del traffico cittadino durante la stagione turistica. L’area, infatti, ben si predispone al suo utilizzo a parcheggio, consentendo di fornire ai numerosi ospiti di Vieste un servizio molto utile e apprezzato, tra l’altro richiesto a gran voce anche dagli operatori commerciali.

Nella seduta di ieri, 13 febbraio, la Giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità predisposto dall’ing. Forte, nominando, contestualmente, nella persona del tecnico comunale, ing. Antonio Pio Morra, il responsabile del procedimento amministrativo che porterà, entro la prossima estate, alla realizzazione dell’ampio parcheggio. I lavori previsti riguardano la realizzazione di un’ampia rotatoria all’ingresso del porto turistico, ai fini della gestione del traffico all’incrocio tra il lungomare Europa, via Venezia, via della Repubblica e l’ingresso sul Molo portuale Nord, la pavimentazione dell’intera area con relativa predisposizione di stalli di sosta (ad eccezione della parte più prossima al molo d’attracco dei pontili, che sarà destinata ad alaggio dei natanti), realizzazione del sistema di raccolta e trattamento acque di prima pioggia,  illuminazione pubblica, sistemazione del verde sottostante il lungomare Vespucci (per i quale lungomare stanno per partire i lavori di riqualificazione).

I costo complessivo dell’intervento è pari a 373 mila euro. Con la stessa deliberazione, la Giunta comunale ha approvato la variazione al programma triennale delle opere pubbliche, che sarà poi sottoposta all’approvazione del Consiglio comunale.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni