GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Tartaruga ferita recuperata all’imboccatura del porto dalla Guardia costiera

814

A seguito di una segnalazione pervenuta da parte di un pescatore dilettante, nel primo pomeriggio di ieri il personale dell’Ufficio Circondariale marittimo di Vieste ha proceduto al recupero di un esemplare di tartaruga “caretta caretta” in difficoltà natatoria che si trovava in prossimità del molo di sovraflutto del Porto di Vieste.
Si è proceduto ad informare nell’immediato il Centro Recupero tartarughe – Legambiente di Manfredonia (che collabora con il progetto europeo “Tartalife”). Il rettile, di circa 40 chilogrammi, ha riportato una ferita all’arto posteriore destro ed è stato affidato al personale del Centro per le cure del caso.
Si coglie l’occasione per ricordare che, come in questo caso, anche la partecipazione attiva dei cittadini (anche tramite il numero 1530) nel comunicare gli eventuali avvistamenti di questi esemplari, può garantirne la salvaguardia.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni