GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Tutti pazzi per “Vieste in Love”, stasera inaugurazione con fuochi d’artificio e video mapping sul Pizzomunno e faro

3.866

 Quella che comincia oggi sarà una settimana pienissima di eventi a Vieste che quest’anno, come riconosciuti da tanti, ha presentato uno dei cartelloni estivi più ricchi di tutta la Puglia per la gioia di ospiti e residenti.

E a Vieste, dunque, l’estate continua: non solo mare, spiagge, bellezze naturali, gastronomia, ma tanto divertimento e cultura per tutti. Il più importante degli eventi programmati, e di cui si parla già da diverse settimane con il coinvolgimento davvero di tutti, è il “Vieste in love”, otto giorni con oltre 70 appuntamenti dedicati all’amore eterno nelle sue molteplici espressioni. Per l’occasione è stata creata anche la “scalinata dell’amore”, oltre 150 gradini che collegano il centro con il borgo antico, dipinta con calce bianca e impreziosita da tanti cuoricini di colore rosso e dalle parole del testo del brano “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”, portato con successo a Sanremo, lo scoro anno, da Max Gazzè, il quale, informato dal fratello, Francesco, dell’iniziativa, ha manifestato grande compiacimento e commozione per l’omaggio dei viestani, suoi concittadini. Non solo. Sia lo stesso faraglione di Pizzomunno, sia il faro, saranno impreziositi con video mapping dall’accativante titolo “Ti illumino d’immenso”.

Ma dicevano degli eventi del “Vieste in love” (tutti reperibili con date e orari, sulla pagina face book del Comune di Vieste). Tra i più importanti, il prologo inaugurale di questa sera con lo spettacolo pirotecnico silenzioso, per il rispetto agli animali, “Luci e fuochi sul Gargano”, mentre domani sera, nella mitica piazzetta Petrone (ViesteFilmFestival), dove per tutta la settimana primeggerà l’enorme luna dell’artista,  Luke Jerram, concerto dell’Orchestra filarmonica Pugliese per un “Omaggio a Ennio Morricone”. Lunedì 2, su viale Marinai d’Italia, “Urban show”, motocross acrobatico e mototerapia; martedì, 3 settembre, a Marina piccola, la rappresentazione teatrale della leggenda di Cristalda e Pizzomunno, mentre il giorno dopo, mercoledì 4, “La notte delle stelle”, con premiazione a personaggi famosi e tanta musica. Giovedì, 5, sarà la volta del “Love circus”, una magica serata nel borgo Ottocentesco con artisti di strada provenienti da tutta Italia. Venerdì 6 settembre, “Love is special”, la mongolfiera e gli amori speciali, invece sabato 7, seconda edizione della “Vieste night run”, corsa non competitiva in notturna lungo le strade dell’abitato. Domenica 8 settembre, spettacolo al porto turistico – molo Sud – “Il cotto e il crudo”, con Solfrizzi e Stornaiolo.

Oltre al “Vieste in love”, altro evento caratterizzante di questa settimana, sarà la festa della Stella Maris, dal 5 all’8 settembre, divenuta, ormai festa del mare, con la processione della Madonna in mare e la sagra del pesce. A

questa festa, in crescita nel corso degli anni, si aggiunge “Collateral maris”, performance di danza e musicali, mostre fotografiche, aperitivi letterari con la partecipazione degli autori, un reading letterario e sonoro in mare al tramonto, laboratori di creazione in danza-teatro, fotografia, video e un laboratorio creativo per bambini, visite guidate esperienziali, degustazioni e un concorso fotografico.

Per fine settimana, poi, “BandItaly”, raduno nazionale di bande musicali e majorettes, organizzato dalla Pro-Loco, con la partecipazione di gruppi bandistici provenienti da varie regioni italiane, alla sua quinta edizione.

Da segnalare per tutta la giornata di domani, domenica, infine, l’evento organizzato dal Gal Gargano “Di lago in mare”, open door dedicato alla scoperta del litorale di Vieste, tra i più pittoreschi del Mediterraneo, e del trabucco di San Lorenzo, tra visite guidate, degustazioni di prodotti tipici, workshop e show coking.  

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni