GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Premio alla carriera a Katia Ricciarelli nel festival musicale “Cristalda e Pizzomunno” dal 20 luglio

884

Caratterizzato dalla consegna di un premio alla carriera alla soprano, Katia Ricciarelli, si apre, sabato prossimo, 20 luglio, il Festival internazionale di musica “Cristalda e Pizzomunno”, organizzato dall’associazione culturale “D’Accordo” di Seregno, di cui è segretario il giovane pianista viestano, Antonello d’Onofrio, in collaborazione con l’Associazione musicale “Nuova Diapason” di Vieste, con il patrocinio e il sostegno economico del Comune di Vieste – Assessorato alla Cultura.
Il Festival sarà qualificato da una rassegna musicale, votata ad arricchire l’offerta culturale proposta durante l’estate dalla nostra splendida cittadina, con artisti di fama internazionale e con formazioni che andranno dal duo pianistico al duo per pianoforte e voce, dal duo danzante al duo per pianoforte e flauto. Alla scoperta di alcune tra le melodie più belle scritte, verranno eseguito brani della grande tradizione musicale dell’800 e ‘900, ma anche moderne, dai grandi compositori del romanticismo agli autori francesi, dalle musiche spagnoleggianti ad alcune tra le più belle arie d’opera italiane.
Per la prima edizione avremo ospiti provenienti da Polonia, Russia, Spagna e, naturalmente, Italia, tra cui il famoso soprano, Katia Ricciarelli, nell’anno del suo 50esimo anniversario di carriera, insieme al talentuoso pianista siciliano, Giuseppe Gullotta.
I primi tre concerti del Festival, inoltre, saranno aperti da alcuni dei più giovani e promettenti artisti viestani, provenienti dalla scuola di musica “Nuova Diapason” di Vieste, i quali si esibiranno al pianoforte.

Ecco il programma del Festival:

– 20 Luglio alle ore 21 il primo concerto “Immagini di Spagna” con la pianista Gaitan Lola Sanchez e la ballerina Marta Galvez;
– 23 Luglio sarà la volta del duo pianistico “Duo Chopin” di Cracovia;
– 25 Luglio verrà presentato un concerto per pianoforte , flauto e voce recitante, su testi di Leopardi, Saffo, Pirandello, Verlaine, D’Annunzio, con il duo d’Onofrio/Marsheva, voce recitante M° Maria Candelma;
– 28 luglio, il concerto di chiusura vedrà la consegna del premio alla carriera “Cristalda & Pizzomunno” a Katia Ricciarelli, accompagnata al pianoforte dal M° Giuseppe Gullotta.

I primi tre concerti si svolgeranno presso l’Auditorium “San Giovanni”, a latere della Basilica Cattedrale, mentre la serata finale avrà luogo presso l’Anfiteatro “Adriatico – Carlo Nobile”.
Ingresso libero e gratuito.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni