GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Il grande Foggia a Vieste nella “Notte delle stelle rossonere”

379

Amarcord del grande calcio di Capitanata. Una trentina di protagonisti del Foggia degli anni Settanta, tra i quali anche Gigi Delneri e Nevio Scala, si ritrovano a Vieste da domani a sabato, 29 giugno.
Nel pomeriggio di domani, presso la sala conferenze dell’hotel “Pizzomunno”, si terrà, infatti, la conferenza stampa di presentazione de “La notte delle stelle rossonere”, l’evento itinerante dedicato agli ex calciatori del Foggia che fu, fortemente voluto dallo storico capitano e bandiera, Gianni Pirazzini. Un evento giunto alla sua quarta edizione e che in passato ha fatto tappa a Forte dei Marmi, Riccione e Cavallino Treporti. Organizzato dall’Asd “Foresta Umbra Sport Jacotenente”, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Vieste, l’evento si pone l’obiettivo di far fare un tuffo nel passato agli appassionati di calcio e agli stessi ex calciatori, che torneranno in Capitanata dopo le vittorie conquistate allo Zaccheria e a distanza di 46 anni dall’ultimo incontro a Vieste. In quell’occasione, il Foggia del tecnico Lauro Toneatto, festeggiò la promozione in Serie A con un’amichevole contro l’Atletico Vieste e con una serata nel centro cittadino. Un evento, quello di questi giorni, che si colloca nell’anno che porterà ai festeggiamenti per i cento anni del calcio foggiano e nell’anniversario dei cinquantanni di quello viestano.
Alla reunion, sotto la direzione dello storico capitano, Gianni Pirazzini, si ritroveranno una trentina di protagonisti di quel Foggia: Maurizio Memo, Raffaele Trentini, Paolo De Giovanni, Rino Valente, Franco Liguori, Gigi Delneri, Rodolfo Cimenti, Francesco Scorsa, Novilio Bruschini, Fabio Enzo, Nicola Ripa, Caudio Ottoni, Aldo Nicoli, Renato Sali, Claudio Turella, Stanislao Bozzi, Elvio Salvori, Claudio Benso, Giancarlo Morsia, Nevio Scala, Roberto Balestri, Lino Rabbaglietti, Peppino Affatato e Giancarlo Montironi, ai quali si aggiunge don Manuel, padre spirituale del gruppo degli ex calciatori del Foggia.

Della tre-giorni viestana, sabato 29 sarà l’evento clou. Alle ore 17, presso l’arena di beach soccer del “Lido Cristalda”, si svolgerà un’esibizione di calci di rigore tra due team di ex calciatori. Il “Foggia A”, del capitano Gianni Pirazzini, e il “Foggia B” di Paolo De Giovanni. I due “leader”, proprio come si faceva da ragazzi, quando si giocava in piazza con le cartelle e gli zainetti al posto dei pali, poco prima della sfida sceglieranno i componenti della propria squadra per poi sfidarsi dal dischetto. L’evento sarà aperto al pubblico e prevederà momenti di incontro con la stampa.
Alle ore 21, invece, presso l’anfiteatro “Adriatico – Carlo Nobile”, a Marina Piccola, si svolgerà la manifestazione pubblica “La notte delle stelle rossonere”. I protagonisti di quel Foggia si alterneranno sul palco della splendida location cittadina per ricordare, attraverso foto e video, i momenti più belli della loro carriera allo Zaccheria, tra aneddoti e segreti da svelare. L’evento sarà condotto dallo scrittore, storico del calcio foggiano e giornalista Domenico Carella.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni