GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Al via il completamento della piscina coperta comunale con un “progetto finanza”

680

Buone notizie per il completamento della piscina coperta ubicata tra viale dell’Antico porto Aviane e di viale Italia, nella zona residenziale del “Programma Integrato”, la cui struttura allo stato grezzo è ferma da tantissimi anni.
Porta la data di ieri, infatti, la deliberazione della giunta comunale n. 31, con la quale è stata accolta la “manifestazione d’interesse”, relativa alla proposta di intervento, con finanza di progetto, per il completamento e gestione, appunto, della piscina coperta comunale.
La proposta, presentata con istanza del 22 gennaio scorso, è stata formulata dalla ditta “Emmegi Costruzioni” del geom. Giuseppe Melillo, con sede in Volturino.
Vale la pena ricordare, come del resto si legge nel testo della deliberazione approvata dalla giunta comunale, che la struttura edilizia attualmente esistente, incompleta e realizzata con le sole armature in cemento armato, fa parte delle opere di urbanizzazioni secondarie del piano urbanistico esecutivo denominato “Programma integrato” quasi del tutto edificato. Per indisponibilità di risorse finanziarie comunali, l’intervento non è stato incluso nel vigente programma triennale dei lavori pubblici, per cui potevano essere presentate proposte di privati per il relativo progetto di finanza.
Alla luce di ciò, la giunta, considerato che la realizzazione e il funzionamento della piscina coperta costituisce finalità di interesse pubblico e va a completare le opere di urbanizzazione della maglia urbanistica attuata con il “Programma Integrato” e ritenuto di acconsentire al proponente di presentare nelle forme di rito tutta la documentazione necessaria alla proposta di intervento per il completamento e gestione della piscina coperta comunale, ha accolto la richiesta della ditta “Emmegi Costruzioni” del geom. Giuseppe Melillo con sede in Volturino.
“ Faceva parte del programma elettorale di Viesteseitu il completamento della piscina coperta comunale – ha reso noto attraverso il suo profilo facebook l’assessore ai lavori pubblici e urbanistica, Mariella Pecorelli -. La giunta comunale ha accolto la proposta della ditta Emmegi Costruzioni per l’intervento, con finanza di progetto, di completamento e gestione della piscina coperta comunale.
Un ulteriore atto che va nell’interesse della collettività perché viene finalmente recuperato un elemento di degrado del nostro abitato e nel contempo disporre di uno spazio coperto per lo sport e l’aggregazione”.
Ma non solo questo. Con il completamento della piscina coperta comunale, viene a completarsi anche una zona rimasta nell’incuria per troppo tempo, nonostante la presenza nei pressi di alberghi molto frequentati. Un risanamento cominciato con la realizzazione di un grande supermercato e che si completerà con la lottizzazione per l’edilizia economica e popolare, anche questa finalmente giunta e definizione proprio nei giorni scorsi, e che consentirà a 24 famiglie di costruirsi una casa in proprietà.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni