GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

NATALE A VIESTE – Dopo il gospel ecco il cabaret, domani sera “I ditelo voi” su corso Fazzini

337

Dopo la magica serata vissuta in cattedrale, con Cheryl Porter & The Halleluiah Gospel Singers, in un concerto intenso e godibilissimo, alla presenza di oltre mille persone giunte da ogni parte della Capitanata ed oltre, l’intenso cartellone di eventi natalizi predisposto dal Comune di Vieste, offre ancora tante opportunità fino al 6 gennaio prossimo.

Per domani sera 29 dicembre, ad esempio, grande appuntamento con il cabaret con “I Ditelo voi”, ovvero Francesco De Fraia, Lello Ferrante e Mimmo Manfredi. Si tratta di tre attori napoletani che raccontano la realtà quotidiana attraverso la magia dello spettacolo, grazie ad un’originale, surreale ed esilarante comicità. Dal teatro agli schermi televisivi, il trio comico si è affermato per la personale interpretazione delle manie degli italiani grazie all’accattivante vena teatrale che da sempre li contraddistingue.

Creatività, surrealismo e improvvisazione, questi i tre ingredienti di base dello spettacolo comico. Nel mondo de “I Ditelo Voi” si alternano sul palco situazioni più o meno possibili, personaggi dalle sembianze fumettistiche, alcuni dei quali visti in note trasmissioni televisive (Made in Sud e Colorado) e tanto amati dal pubblico tra i quali i Gomorroidi, i Preti (Padre Eminem, Fra Capucchione e Frallallero) e i Vampiri.

L’evento, gratuito, si svolgerà, come detto, domani sera alle 21,30, con location il centrale corso Lorenzo Fazzini, nei pressi del “Villaggio natalizio” con i tradizionali mercatini, allestiti attorno al grandioso albero di Natale e la pista di pattinaggio su ghiaccio.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni