GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Sabato di solidarietà all’Ipssar “Mattei” con il premio Palumbo-Ruggieri

157

Torna il tradizionale appuntamento con la cerimonia di consegna delle borse di studio intitolate a Salvatore Palumbo e Michela Ruggieri, promosse dall’Istituto professionale alberghiero “Enrico Mattei” di Vieste.
Nella particolare atmosfera della sala “Sagittario” dell’importante istituto viestano, la cerimonia, avrà luogo sabato 15 dicembre con inizio alle ore 10:00. Si aprirà con i saluti del dirigente scolastico, Paolo Soldano, a cui seguiranno gli interventi di Maurizio Alloggio, dell’Associazione “I Fun” di Foggia, e Anna Tamburrano dell’Associazione Onlus “I Bambini di Antonio” di Rodi Garganico. Moderatrice sarà l’insegnante Gianna Lucatelli, referente per l’inclusione e la disabilità Ipssar Mattei di Vieste.
La borsa di studio sarà assegnata a studenti meritevoli e che, quindi, si sono particolarmente distinti nell’anno scolastico. Per quanto riguarda la borsa di studio in memoria di Salvatore Palumbo, saranno premiati gli “alunni solidali” Mattia e Leonardo Luciani e tutta la classe della IV Sala Vendita Sez. B. Per la borsa di studio in memoria dell’insegnante Michela Ruggieri, il premio andrà, invece, alla convittrice al convittore dell’anno che, nello specifico, sono Maria Carapellese e Domenico Morrone.
L’evento, al di là della premiazione che racchiude in sé un profondo significato educativo verso le giovani generazioni, rappresenta anche un momento propizio per ricordare le due importanti figure, il giovane Salvatore Palumbo e l’esuberante insegnante Michela Ruggieri, entrambi segnati da un destino crudele che, a causa di una grave malattia, li ha strappanti anzitempo agli affetti dei loro cari e di tutta la comunità viestana.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni