GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Il Quadro della Madonna del Rosario di Pompei sarà pellegrino a San Giovanni Rotondo

266
L’evento è particolarmente atteso dai devoti di Padre Pio che potranno così venerare l’immagine della Madonna di Pompei

POMPEI. Il Quadro della Madonna del Rosario di Pompei sarà pellegrino a San Giovanni Rotondo. L’immagine venerata da milioni di fedeli in tutto il mondo sarà esposta nel Santuario “Santa Maria delle Grazie” della città pugliese dal 16 al 25 novembre 2018. La peregrinatio Mariae, guidata dall’équipe della Missione Mariana del Rosario, concluderà le celebrazioni del cinquantesimo anniversario della morte di San Pio e del primo centenario della sua stimmatizzazione.

L’evento è particolarmente atteso dai devoti di Padre Pio che potranno così venerare l’immagine della Madonna di Pompei di cui il santo francescano fu devotissimo. Il frate di Pietrelcina aveva, inoltre, una particolare predilezione per la Novena alla Madonna, composta dal Beato Bartolo Longo, e recitava quotidianamente non meno di cinque rosari. Fu, inoltre, pellegrino al Santuario mariano almeno tre volte, nel 1901, quando da ragazzo vi andò con alcuni compagni di scuola; nel 1911, accompagnato da padre Evangelista, superiore del Convento di Venafro; nel 1917, in una licenza militare.

In quelle occasioni Padre Pio si rivolse alla Madonna con incessanti preghiere per ottenere alcune grazie. Non si può immaginare la vita del frate di Pietrelcina senza Maria. Intenso e pieno di eventi il lungo programma della peregrinatio che condurrà il Quadro della Vergine di Pompei a san Giovanni Rotondo dove sarà accolta, alle 16.30 di venerdì 16, in Piazza Padre Pio. Alle 18, la santa Messa presieduta dall’Arcivescovo della città mariana, Monsignor Tommaso Caputo. Sabato 17, ad iniziare la giornata sarà la celebrazione eucaristica presieduta da monsignor Francesco Paolo Soprano, delegato della Missione Mariana.

Si susseguiranno, nel corso dei giorni, diversi momenti di preghiera e le sante Messe celebrate dal rettore del Santuario di San Pio, fr. Francesco Dileo; dal rettore del Santuario di Pompei, monsignor Pasquale Mocerino; dal guardiano del convento di San Pio da Pietrelcina, fr. Carlo Laborde; dal segretario generale dei Gruppi di Preghiera di “Padre Pio”, fr. Luciano Lotti; da monsignor Luigi Renna, vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano e amministratore apostolico di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo e dall’assistente spirituale dell’Unitalsi-sezione pugliese, monsignor Felice Di Molfetta. Assieme al Quadro, sarà portata a San Giovanni Rotondo anche la rosa che Padre Pio donò alla Vergine di Pompei nel 1968, pochi giorni prima di morire. La peregrinatio si concluderà domenica 25, alle 17.30. (c.s.)

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni