GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

BASKET SERIE C GOLD – Brutta batosta per la Bisanum Vieste, ora serve una reazione

Domenica da di­menticare per la Bisanum Viaggi Sunshine Vieste, travolta in tra­sferta nella sesta giornata d’an­data del campionato pugliese ma­schile di serie C Gold di pallacanestro. Il quintetto allenato da Francesco Desantis è stato scon­fitto, a Francavilla Fontana, con il risultato di 84-49

89

Domenica da di­menticare per la Bisanum Viaggi Sunshine Vieste, travolta in tra­sferta nella sesta giornata d’an­data del campionato pugliese ma­schile di serie C Gold di pallacanestro. Il quintetto allenato da Francesco Desantis è stato scon­fitto, a Francavilla Fontana, con il risultato di 84-49. Una pesante battuta d’arresto per Compagno­ni e soci, che hanno cominciato male rincontro (sotto 24-11 al ter­mine del primo quarto) ma nel secondo periodo hanno accorcia­to il divario, fino al -5 (39-34 all’in­tervallo lungo). Nella seconda parte dell’incontro, la Soavegel Francavilla ha ingranato di nuovo le marce alte (62-40 al 30’), chiu­dendo rincontro con uno scarto a suo favore di ben 35 punti (8449). Tra i padroni di casa, i migliori realizzatori sono stati Dison (16 punti) e il pivot croato Ljoljc, nuovo acquisto arrivato nella settimana scorsa dalla Valentino Castellaneta, in cambio di Miha­ylov. In doppia cifra anche Da­nilo Mazzarese (13 punti), Iaia (12) e Sirena (10). Sponda Vieste, miglior marca­tore è risultato Samija, a referto con 15 punti. Doppia cifra anche per Compagnoni (10 punti) e Markovic (10). A canestro, infine, an­che Hoxha (8 punti), Simeoli (4) e Lauriola (2). Terza sconfitta in sei giornate per la Bisanum, aggan­ciata a metà classifica dalla Soavegel. Il team di Francavilla Fon­tana ha una gara in meno, il der­by casalingo con Monopoli, che verrà recuperato giovedì prossi­mo alle 20. In testa, a punteggio pieno, Lecce (sei successi su sei). Al termine del nuovo campio­nato regionale di Serie C Gold, le prime sei classificate accederan­no direttamente ai play-off, men­tre settima, ottava, nona e deci­ma si incroceranno per stabilire le ultime due qualificate ai quarti dei play-off. In coda, penultima e ultima classificata si giocheran­no la salvezza in un play-out al meglio delle tre partite. La finale play-off, invece, si disputerà al meglio delle cinque gare. La vin­cente dei play-off verrà promossa nel campionato di Serie B, senza dover passare dagli spareggi in­terregionali.

IL PROSSIMO TURNO -(do­menica 18 novembre) –

Vieste-Ostuni

Altamura-Ceglie

Ruvo-Lecce

Monopoli-Castellaneta

Mola-Taranto

Monteroni-Francavilla

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni