GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Successo del “Chip day”, regolarizzati quasi cento cani

222

Non ci si aspettava una così grande affluenza al primo “chip day” del Comune di Vieste organizzato in collaborazione con ASL Area A, LNDC, Animal Protection, ENPA nell’ambito del Progetto ZERO CANI IN CANILE.
I cani microchippati sono stati 84, 15 invece le segnalazioni di cagne da sterilizzare nelle aree rurali. Le aspettative, viste anche le condizioni meteo avverse, sono state superate di gran lunga e la soddisfazione è tanta sia da parte delle associazioni del Sindaco e dell’assessore alla Tutela e Benessere Animale, Vincenzo Ascoli. ” Il lavoro della nostra Task Force – afferma Ascoli – ora prosegue con un incontro che si terrà a breve con le aziende agricole e allevatori, per cercare insieme una soluzione al contenimento dell’ elevato numero di cani da pastore, vaganti sul territorio. Stiamo dando a tutti la possibilità di regolarizzare i propri cani, prima di partire con i controlli a tappeto per censire la popolazione canina non sterilizzata e che vedranno al nostro fianco le Forze dell’ Ordine, le Associazioni di Protezione civile Pegaso, Giacché verdi e Motoclub. Doteremo le Forze dell’ordine di lettore microchip affinché comincino o controlli sugli animali anche durante i regolari posti di blocco. Abbiamo riscontrato infatti, che una parte degli abbandoni di cuccioli e adulti arriva dai paesi limitrofi. Contestualmente nelle scuole partirà la campagna educativa conFido in te. Per risolvere il problema bisogna lavorare su più fronti e la popolazione si sta dimostrando molto collaborativa”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni