GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Decreto Salvini “Spiagge sicure” – Action day sulle spiagge di Vieste

401

Decreto Salvini - GarganotvComunicato stampa del Comando di Polizia Locale di Vieste

“Ieri mattina, nell’ambito dell’Action Day, predisposto su scala nazionale dal Ministero dell’Interno per contrastare la contraffazione e l’abusivismo commerciale sulle nostre spiagge si è vista una grande e fruttuosa collaborazione tra Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto e Polizia Locale che hanno effettuato pattugliamenti su tutte le spiagge del territorio viestano.
Dopo un Briefing presso la Tenenza Carabinieri di Vieste con il Comandante Ten. Nicola PORRARI e con il Comandante l’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste Ten. di Vascello (CP) Francesco Maria RICCI la TASK FORCE si è messa subito al lavoro sulle bellissime spiagge viestane.
Sin dalle prime luci dell’alba abbiamo visto uomini in divisa ed in borghese pattugliare le spiagge Viestane, da Sfinalicchio fino a Baia di Campi, controllando diversi cittadini extracomunitari ed anche un italiano. Nel corso di tali controlli sono stati sequestrati quasi 1000 capi venduti senza alcuna autorizzazione e violando diverse norme statali e regionali. Posti sotto sequestro anche diversi capi recanti marchi contraffatti.
In passato i venditori abusivi avevano sicuramente più probabilità di riuscire a farla franca, poiché non era semplice controllare tutta la costa Viestana ed allo stesso tempo il pattugliamento a piedi richiedeva sicuramente molto tempo e non poteva garantire passaggi frequenti. Oggi con l’ausilio dei QUAD, dati in dotazione al Comando Polizia Locale di Vieste è possibile garantire più passaggi nell’arco della giornata e una velocità di intervento che mette in seria difficoltà gli abusivi.
A nulla sono valsi i tentativi di fuggire verso il confine con il territorio di Peschici, o di arrampicarsi sulle rocce che conducono sulla vicina strada o ancora di nascondere la merce nei vicini campeggi poiché il tutto era costantemente monitorato dalla TASK FORCE che ha giocato una vera e propria partita a scacchi con questi signori, vincendola in poche mosse.
Il messaggio che è sicuramente passato è uno solo: SPIAGGE LIBERE!
Il Sindaco di Vieste, Avv. Giuseppe NOBILETTI, informato tempestivamente dei risultati ottenuti si è complimentato con tutto il personale operante.
Quest’anno la Polizia Locale di Vieste ha posto particolare attenzione alla vigilanza sulle spiagge, formando il “Nucleo Operativo Spiagge – BEACH PATROL” ed iniziando subito una importantissima campagna di sensibilizzazione e di informazione con l’aiuto degli assistenti bagnanti degli stabilimenti balneari e degli organi di informazione (radio, televisione, stampa, internet).
Il Comando Polizia Locale di Vieste sarà preso equipaggiato con nuove attrezzature e nuovi mezzi per contrastare questo tipo di fenomeno, riferisce il Comandante Vicario Isp. Sup. DIMAURO Gaetano, che sta procedendo in sinergia con il Dirigente della Polizia Locale Dott. Angelo Raffaele VECERA. Sui luoghi è intervenuto anche un furgone ceduto al Comando Polizia Locale di Vieste da parte del Dirigente Ufficio Demanio Dott. Luigi VAIRA.
I verbali redatti saranno prontamente trasmessi al Signor Prefetto dell’Ufficio Territoriale del Governo di Foggia, al Signor Questore di Foggia e gli atti aventi rilevanza penale al Signor Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Foggia”.

Ispettore – Pietro Riccardi

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni