GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Annullamento evento “Il cotto e il crudo” – Precisazioni dell’assessore al Turismo Rossella Falcone

155

Locandina il Cotto e il CrudoA seguito del comunicato della società Sold Out di Roma, con il quale è stato unilateralmente annullato lo spettacolo “Il Cotto e il Crudo” con Toti & Tata,  previsto per questa sera a Vieste, è doveroso fare alcune precisazioni:

l’Amministrazione comunale ha fortemente sostenuto la realizzazione dello spettacolo mettendo a disposizione (così come risulta da Delibera di giunta n.180 del 17/07/18) l’utilizzo gratuito del suolo pubblico, la fornitura dell’energia elettrica, il patrocinio gratuito e una completa disponibilità a predisporre gli atti autorizzativi per l’evento. Nel comunicato la Sold out fa rifermento a “la complessità e la onerosità degli adempimenti amministrativi e burocratici che sono stati giudicati troppo onerosi dagli organizzatori”. In tutta verità ritengo che queste dichiarazioni siano del tutto infondate e pretestuose. Non sussisteva, infatti, alcun ostacolo “burocratico ed amministrativo” né complesso, né oneroso frapponibile alla realizzazione dell’evento, ma erano stati posti in essere da parte dell’Amministrazione tutti gli adempimenti tecnici preliminari allo svolgimento dello spettacolo.

Vi è stato in realtà un palese disinteresse della Sold Out a partecipare, laddove interpellata, alle conferenze tecniche indette per esaminare tutti gli aspetti tecnici preliminari allo svolgimento dell’evento,  in ossequio alle normative di legge per i pubblici spettacoli all’aperto, così come ad esempio avvenuto, pochi giorni fa, per lo spettacolo “La notte della tarantella” organizzata dall’Associazione Pizzeche & Muzzeche e così come accade per tutte le processioni religiose durante le nostre feste patronali.

Avere notizia dell’annullamento dello spettacolo la sera prima della data prevista, attraverso un comunicato stampa – senza preventivamente anticiparlo all’Amministrazione – non può che lasciarci basiti. Alla luce di quanto sopra, l’evento il Cotto e il Crudo con Toti e Tata non si svolge a Vieste per esclusiva responsabilità della Sold Out, nulla potendosi imputare al Comune di Vieste.

È più facile presumere che la Sold Out  abbia probabilmente voluto semplicemente sottacere una prevendita “pigra e fiacca”, attribuendo a terzi la responsabilità del mancato evento.

Ciononostante, ci preme rinnovare alla società Sold Out e a qualunque società organizzatrice di eventi, la totale e fattiva disponibilità per l’organizzazione di eventuali manifestazioni, nella viva speranza di poter avere in futuro interlocutori seri e professionali.

Vieste, 20 luglio 2018

L’assessore al Turismo – Rossella Falcone

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni