GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Mattinata – Mandato d’arresto internazionale, estradizione per imprenditore italo-svizzero

1.147

I Carabinieri della Stazione di Mattinata hanno rintracciato un imprenditore 51enne dalla doppia cittadinanza, italiana e svizzera, Matteo Coveri, dichiarandolo in stato di arresto provvisorio su mandato internazionale per l’estradizione emesso a suo carico dal Tribunale di Panama.
L’uomo è stato controllato in una struttura ricettiva di Mattinata ed è risultato destinatario di un mandato di arresto internazionale, emesso nel 2011 dal Tribunale di Panama, per il reato di truffa, reato per il quale è prevista la pena massima di sei anni di reclusione.
I militari dell’Arma di Mattinata, interfacciatisi con l’Interpol, hanno quindi avuto conferma dell’operatività in atto del mandato di arresto pendente sull’uomo, procedendo quindi al suo arresto provvisorio a fine di estradizione.
Al termine delle operazioni il Coveri è stato tradotto dagli uomini dell’Arma di Mattinata presso il carcere di Foggia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria italiana per le decisioni in merito. Sono in corso accertamenti al fine di verificare il motivo della sua presenza su questo territorio.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni