GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Progetto Sauro 100, all’Ipssar “Enrico Mattei” l’incontro con gli studenti

257

Oggi gli alunni delle classi V e i ragazzi partecipanti al PON “A gonfie vele“ dell’IPSSAR “Mattei” di Vieste hanno partecipato a una emozionante lezione di storia. Il progetto SAURO 100, ha portato al nostro istituto l’ammiraglio Romano Sauro, il nipote dell’eroe nazionale della I Guerra mondiale Nazario Sauro.

L’Ammiraglio ha raccontato la sua lodevole e coraggiosa iniziativa che lo ha portato a viaggiare in una barca a vela, la Galiola III, per più di duecento porti in Italia e non solo, in un percorso lungo più di 4000 miglia che, partendo il 4 ottobre 2016 da San Remo, ha l’obiettivo di arrivare a Trieste l’11 ottobre 2018.

L’equipaggio che è variabile tranne che per il capitano, l’ammiraglio Romano Sauro, in questi giorni imbarcherà un alunno dell’Ipssar Mattei, Francesco Pisano, per partecipare alla tratta Vieste – Tremiti -Termoli.

L’iniziativa si inquadra nell’ambito delle commemorazioni organizzate, a livello nazionale, sia del centenario della Grande Guerra, che la ricorrenza dei 100 anni dalla morte del tenente di vascello, eroe nazionale, Nazario Sauro.

L’ammiraglio ha presentato il libro che ha scritto insieme a suo figlio Francesco: “Nazario Sauro – Storia di un marinaio” i cui proventi dalla vendita saranno devoluti all’associazione “Peter Pan Onlus” che offre gratuitamente a Roma accoglienza e servizi alle famiglie di bambini e adolescenti malati di cancro.

Gli alunni hanno ascoltato con attenzione come l’ammiraglio, attraverso fotografie dell’epoca e con la lettura di alcune sue lettere, ha raccontato la storia del tenente di vascello Nazario Sauro, un uomo in cui l’amore per la patria, la conoscenza del mare e la libertà come bandiera, hanno fatto di lui un’eroe nazionale.

Si ringrazia per la presenza il Presidente della Lega Navale di Vieste Enrico Di Febo, Tommaso Ambrosio, esperto del PON “A gonfie vele”, il Dirigente Scolastico Paolo Soldano e tutti coloro che con la loro presenza hanno partecipato all’evento.

Un ringraziamento particolare all’ammiraglio Romano Sauro che con la sua appassionante avventura mantiene vivo il ricordo di suo nonno e, con lui, la storia di tutti noi.

Pilar Orti Huelin – Docente Ipssar

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni