GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Gruppo “Clemente Sindaco Sì”: Trasferire a Vieste la sede del Distretto socio-sanitario

  Agli inizi del 2017 il nostro Gruppo consiliare ha promosso un Consiglio comunale sull’emergenza Sanitaria a Vieste.

  Il Consiglio comunale su richiesta dei gruppi di minoranza ha approvato all’unanimità i seguenti indirizzi del Comune di Vieste (C.C. 9/2017):

  • ad intervenire presso il Presidente della Giunta della Regione Puglia, l’Assessore alle politiche della Salute della Regione Puglia ed il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Foggia, per chiedere non solo la permanenza del PPI a Vieste, ma anche un potenziamento delle funzioni svolte, per garantire una adeguata assistenza sanitaria ai cittadini di Vieste e per tutelare l’attività turistica;
  • ad adoperarsi, per quanto di propria competenza, per favorire la dovuta attenzione che Vieste e il territorio garganico richiedono sul tema della sanità e in particolare a proposito della conversione del PPI in PPIT a Vieste;
  • affinché le prestazioni sanitarie fornite dal P.P.I. continuino ad essere erogate alla popolazione viestana e anzi sia realmente potenziato nei servizi il nuovo P.P.I.T.;
  • affinché si vigili sull’effettivo potenziamento della specialistica ambulatoriale come previsto nella nota del 29.11.2016 a firma del Direttore di Distretto Dott. Michele Carnevale, sulla istituzione della Commissione Invalidi, minilab, sull’attivazione dell’elisuperfice h 24;
  • in linea con quanto previsto dal D.M. 70/2015 All. 1.9.2.2., impegnare Il Presidente della Regione Puglia, l’Assessore alla Politica della Salute della Regione Puglia ed il Direttore Generale della Asl della Provincia di Foggia nell’attivazione dell’ospedale di zona particolarmente disagiata.

  Pur di avviare un’azione comune, considerato che l’assistenza sanitaria è un tema sul quale non bisogna anteporre personalismi, abbiamo rinunciato ad inserire negli indirizzi la proposta di trasferire da Vico del Gargano a Vieste la sede del nostro Distretto socio-sanitario.

  Purtroppo, i citati indirizzi del Consiglio comunale non sono stati perseguiti dal Sindaco, ed i provvedimenti della Regione-ASL che riguardano l’argomento non sono stati né modificati, né migliorati.

  Il nostro Gruppo consiliare chiede al Sindaco di osservare gli indirizzi del Consiglio comunale n. 9/2017 e propone le seguenti integrazioni:

  • trasferire da Vico del Gargano a Vieste la sede del nostro Distretto socio-sanitario;
  • promuovere un progetto di miglioramento dell’assistenza sanitaria per il nostro Comune, per chiedere alla Regione Puglia un intervento finanziario specifico.

Il gruppo consiliare “ClementeSindacoSì!”

Iscriviti per ricevere le notizie dell'ultima ora di tutto il Gargano
Iscriviti
Chiudi