GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Omicidio Fabbiano – Il sindaco, Nobiletti: “Chiediamo misure eccezionali per una situazione unica e straordinaria in tutta la sua drammaticità”

"E’ in gioco il futuro della nostra comunità per il quale tutti dobbiamo sentirci coinvolti"

2.247

“L’omicidio del giovane viestano verificatosi nel Borgo Ottocentesco di Vieste ha tutti i connotati dell’ennesimo macabro tassello di una faida di mafia che si avvita sempre più in una spirale di sangue, di agguati e di sparatorie alla quale la città assiste sempre più sgomenta.

Solo la casualità ha, per ora, evitato il coinvolgimento di persone innocenti.

Ancor più inquietante è la presa crescente operata dai sodalizi mafiosi tra i giovani, determinando scelte di vita votate non più alla ricerca di un lavoro onesto, ma alla scalata di gerarchie criminali animate da suggestioni di guadagni facili. E’ una deriva inaccettabile.

Non possiamo sopportare la convivenza abituale, l’assuefazione, o peggio la rassegnazione a tale situazione.

E’ in gioco il futuro della nostra comunità per il quale tutti dobbiamo sentirci coinvolti ed assumerci le responsabilità in un fronte unico ed unito nel chiedere, senza ulteriori rinvii, alle autorità competenti misure eccezionali per una situazione unica e straordinaria in tutta la sua drammaticità”.

Vieste, 26 aprile 2018

Il Sindaco di Vieste – Giuseppe Nobiletti

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni