GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Arrestato per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale

Il 48enne viestano Carmine Romano si accompagnava a pregiudicati del luogo

982

arrestato carmine romano carabinieri viesteI Carabinieri della Compagnia di Manfredonia, nello specifico quelli della Tenenza di Vieste, hanno tratto in arresto il 48enne viestano Carmine Romano, già con numerosi precedenti, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno, poiché ritenuto responsabile di violazioni alla predetta misura in quanto: “in violazione del provvedimento di sottoposizione alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno per un residuo di anni 3, mesi 9 e giorni 14, il Romano violava la prescrizione imposta del provvedimento medesimo, ove gli viene fatto espresso divieto di non dare ragione di sospetti e di non associarsi abitualmente a persone che hanno subito condanne e/o che siano sottoposte a misure di prevenzione o di sicurezza”. Alla luce della documentazione prodotta, ove si evince in maniera chiara ed inequivocabile che Carmine Romano, nell’ultimo mese si associava abitualmente a persone che hanno subito condanne, con ben 4 episodi appurati dai Carabinieri, mettendo in evidenza una frequentazione abituale da parte dello stesso con pregiudicati, violando quindi di fatto la prescrizione impostagli dal provvedimento della misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di Vieste, lo stesso veniva arrestato e condotto agli arresti domiciliari.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni