GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Sabato 18 novembre a Vieste concerto di Santa Cecilia per ricordare il maestro Coco

156

Concertto di Santa Cecilia giuseppe cocoL ’Associazione Musicale Nuova Diapason di Vieste, anche quest’anno ha voluto ricordare attraverso la musica, l’amico e musicista, professionista unico nonchè collega di tante iniziative musicali: Giuseppe Coco
Il M° Giuseppe Coco è stato un musicista colto e sensibile, un didatta esemplare con un alto senso di responsabilità, del dovere e del lavoro, una persona unica che continua a mancare a tutti noi. In questi 26 mesi ciascuno di noi ha avvertito forte il vuoto della sua assenza ed in modo chiaro anche ha percepito l’eredità che Giuseppe ci ha lasciato: un’eredità fatta insegnamenti, di mille ricordi, di idee, di comportamenti costruita nel tempo nel mondo del Conservatorio, degli alunni, delle famiglie, della nostra associazione, che ha avuto l’onore di conoscerlo ed apprezzarlo .Un’eredità che noi tutti abbiamo il dovere di far rivivere quotidianamente nel nostro lavoro, nella nostra relazione con gli altri e di tramandarla ai posteri.

L’associazione musicale NUOVA DIAPASON , che vede come direttori artistici i maestri Maria Candelma e Pietro Loconte, ha voluto fortemente questo concerto, perché si vuole nel tempo ricordare il M° Coco con la musica che è stata la sua vita e riunire in un concerto – nella ricorrenza di Santa Cecilia – i suoi amici musicisti del Conservatorio, i suoi ex alunni e i musicisti dell’Associazione Musicale Nuova Diapason.
Il concerto che si svolgerà sabato 18 ottobre presso l’auditorium San Giovanni di Vieste alle ore 19,00, prevede nella prima parte l’esibizione dell’Ensamble di Archi del Conservatorio U. Giordano di Foggia, sez. Staccata di Rodi G.co e concertato dal M° Francesco Mastromatteo e nella seconda parte, un concerto per Marimba e Pianoforte, esecutori il talentuoso pianista dell’associazione musicale Nuova Diapason Michael Berardi e alla Marimba il M° Antonio Coco.
Nella serata si ascolteranno musiche di Mozart, Beethoven e Rosauro.
Un ringraziamento a tutti coloro i quali prenderanno parte alla serata.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni