GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Bufera Tributaria: arrestati giudici e commercialisti (due di Vieste), indagati 40 imprenditori

1.991

commissione-tributaria-imagoeconomica-672Si chiama Operazione Giustizia Privata il blitz che ha scoperchiato un potente sistema di compravendita di sentenze “favorevoli” a decine di imprese del foggiano. L’accusa è di corruzione, truffa e falso per sentenze pilotate dalle commissioni tributarie regionali e provinciali. A gli arresti domiciliari 10 persone tra giudici tributari, dipendenti delle commissioni, intermediari e commercialisti. Interdizione dai pubblici uffici per altri 3 commercialisti. Indagati 40 imprenditori noti nel settore alberghiero, edile e della ristorazione tra Foggia, Cerignola e il Gargano. Secondo le indagini condotte dal 2016 ad oggi dal nucleo anticorruzione della Guardia di Finanza di Bari, su mandato della Procura di Foggia alcuni segretari di sezione delle commissioni tributarie avrebbero costituito un vero e proprio comitato dì’affari, che puntava a far risparmiare milioni di euro di tasse a imprenditori compiacenti che pagavano una tangente di mille euro per ogni causa pilotata a funzionari e giudici. In particolar modo si è accertato che le sentenze che avrebbero condannato le imprese a pagare tasse fino a un valore di un milione non erano state nemmeno scritte dai giudici ma da ex funzionari e intermediari e che i giudici si limitavano solo ad apporre la loro firma in calce. I commercialisti guidavano la regia di questa maxi-truffa, ricevendo laute ricompense dai loro clienti. Ecco la lista degli arrestati, tutti ai domiciliari:

GIUDICI TRIBUTARI

Giuseppe D’Avolio di Ischitella

 

Vito Merra di Cerignola

 

Antonio Ventura di Foggia

 

Antonio Cerase di Foggia

 

DIPENDENTI COMMISSIONI TRIBUTARIE

 

Rosaria Adriana Benigno di Foggia (in pensione)

 

Domenico Laricchia di Foggia

 

COMMERCIALISTI DIFENSORI

 

Gaetano Stasi di Foggia

 

Antonio Scala di Vieste

 

Francesco Ricciardi di Foggia

 

Gaetano Valerio di Vieste

 

Interdizione per i commercialisti:

 

Giovanni Antini di San Giovanni Rotondo

 

Mauro Gadaleta di San Giovanni Rotondo

 

Gianluca Orlandi di Noicattaro (Ba)

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni