GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Operazione “Alto impatto” della Polizia stradale di Vieste, denunce e sequestro di prodotti ittici

345

Pesce Sequestrato polizia stradaleIl personale della Sottosezione Polizia Stradale di Vieste e della Sezione di Foggia, nell’espletamento di tale attività di Polizia, nei giorni 16 – 17 e 18 ottobre, ha intensificato i controlli su tutto il territorio di Vieste, in particolare l’utilizzo di numerose auto pattuglie della Polizia, ha permesso di effettuare appostamenti, numerosi posti di controllo, e perquisizioni, realizzando una efficace opera di prevenzione e repressione dei fenomeni di diffusa illegalità.

In particolare il controllo di 160 veicoli, di 200 persone, delle perquisizioni effettuate, hanno permesso agli operatori di Polizia, nelle varie giornate di:

  • Denunciare all’Autorità Giudiziaria una persone per il reato di (Trasporto Abusivo di Prodotti Ittici Deteriorati);
  • di Denunciare all’Autorità Giudiziaria una persone per il reato di (Guida sotto Forte Influenza di Sostanze Alcoliche) con relativo ritiro della Patente di Guida;
  • sono stati Sequestrati circa 45 chili di Pesce, posti in cattivo stato di conservazione;
  • è stata elevata una Sanzione Amministrativa di 1000 euro per violazione della normativa sul trasporto e commercio ittico;

Inoltre due Autovetture ed un Motociclo sono stati posti sotto Sequestro per mancanza di copertura Assicurativa; sono state ritirate tre Carte di Circolazione; in totale sono state riscontrate ed elevate più di 90 contestazioni contravvenzionali per scorretto comportamento alla guida ed anomalie documentali; sono stati sottratti a questi utenti, per le scorrettezze riscontrate un totale di 110 punti, alle rispettive patenti.

L’attività posta in essere dagli uomini della Polizia di Stato, continuerà anche nei prossimi mesi. (Nota stampa polizia stradale Vieste)

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni