GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Atletico Vieste – Mai così in basso, ultimi dopo tre sconfitte

113

atl vieste sconfittaUn Omnia Bitonto cinico e spietato infligge allo sfortunato Atletico Vieste la seconda sconfitta consecutiva. Al “Città Degli Ulivi” finisce 2-0. Bitontini che sbloccano la gara esattamente a metà primo tempo grazie ad un gol di Patierno, sugli sviluppi di un corner, prima di chiuderla definitivamente ad un minuto dal novantesimo con Lacarra. Nel bel mezzo del match lo sfortunato infortunio a Gonzalo Garcia, costretto a lasciare il campo anzitempo sostituito dal connazionale Olaberri.

CRONACA – Dopo un iniziale fase di studio è l’Omnia Bitonto a rompere gli indugi con una conclusione di Dellino terminata abbondantemente oltre la traversa. La risposta dei viestani non si lascia attendere e giunge al 15′: stop e volè di Conversano, Zambetti si rifugia in corner. Al 18′ è il turno di Loiodice: conclusione che non inquadra il bersaglio. Il vantaggio omniano matura nel corso del 25′ con Patierno abile ad insaccare di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo proveniente da sinistra e calciato da Loiodice. Galvanizzati dal gol del vantaggio gli uomini di De Candia (al debutto sulla nuova panchina) sfiorano il raddoppio tre minuti più tardi con una girata a botta sicura del sempreverde Patierno che Di Nardo salva, miracolosamente, sulla linea di porta. Alla mezz’ora l’infortunio di Garcia (che va ad aggiungersi a quello di Compierchio) che costringe l’argentino a lasciare il campo anzitempo. Il Vieste si rivedeva nel corso del 38′: corner di Olaberri, stacco di testa di Maiorano che sorvola la traversa dando l’illusione ottica del gol. In pratica la prima frazione si conclude così: si va negli spogliatoi per l’intervallo sull’1-0 per i padroni di casa.

Nella ripresa la prima occasione è di marca biancoceleste: Conversano in contropiede si presenta al tu per tu con Zambetti, ma calcia addosso all’estremo difensore omniano, fallendo così il possibile 1-1. Azione vanificata poi per un fischio del direttore di gara. Da qui in poi l’eroe di giornata diventa improvvisamente Rocco Tucci che evita in almeno due occasioni il raddoppio locale, respingendo le conclusioni di Patierno prima e Turitto dopo. Al 29′ schema su punizione: Soria tocca per Ranieri che però conclude oltre la traversa. Nel finale di gara Tucci si rende ancora protagonista con una fantastica uscita bassa che evita la doppietta di Patierno lanciato in contropiede a rete. Al 44′ però il raddoppio dell’Omnia con Lacarra, sempre su calcio piazzato. I quattro minuti di extratime non bastano ai viestani per raddrizzare le sorti della gara: al “Città Degli Ulivi” finisce 2-0 per i bianco-arancioni.

Il successo odierno è il primo in campionato dei bitontini, dopo tre pari consecutivi, e fa balzare i De Candia boys al settimo posto. Per l’Atletico Vieste è la seconda sconfitta consecutiva, la terza in quattro gare che fa precipitare i biancocelesti in ultima posizione a pari merito con Atletico Aradeo, Barletta ed Unione Calcio Bisceglie. Nel prossimo turno i bitontini saranno ospiti dell’Otranto al “Nachira”, mentre i garganici ospiteranno al “Riccardo Spina” l’Avetrana.

Ignazio Silvestri

OMNIA BITONTO – ATLETICO VIESTE 2-0

OMNIA BITONTO: Zambetti, Giannella, Campanella, Gernone, Montrone (46′ s.t. Fumai N.), Loseto (29′ s.t. Fumai M.), Lacarra (46′ s.t. Caprioli), Dellino (45′ s.t. Montanaro), Patierno, Loiodice, Turitto. A disposizione: Lizzano, De Santis, Ladogana. Allenatore: Pasquale De Candia.

ATLETICO VIESTE: Tucci, Lucatelli (33′ s.t. Albano), Di Nardo, Soria, Sollitto, Caruso, Garcia (32′ p.t. Olaberri), Ranieri, Conversano, De Vita, Maiorano (24′ s.t. Vulcano). A disposizione: Innangi, Prencipe, Notarangelo, Menga. Allenatore: Francesco Bonetti (squalificato).

ARBITRO: Il sig. Andrea Salanitro della sezione A.I.A. di Bari. ASSISTENTI: I sig.ri Francesco Festa e Gaetano Fiore della sezione A.I.A. di Barletta.

RETI: 25′ p.t. Patierno, 44′ s.t. Lacarra.

NOTE: Terreno in erba naturale. Pomeriggio soleggiato, temperatura intorno ai 21°.

AMMONITI: Loseto, Patierno (OB); Ranieri, Olaberri (AV).

RECUPERO: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni