GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste Serenata alla Tarantella conquista i cuori e cresce

212

Serenata alla Tarantella

Abbiamo voluto dimostrare che le manifestazioni di pubblico spettacolo e in luoghi pubblici, possono e devono essere progettate, organizzate e realizzate nel pieno rispetto della legalità e della normativa vigente.

Grande successo per  Serenata alla Tarantella che ha accolto e travolto più di 5000 persone sulla spiaggia del lungomare Enrico Mattei.

Pur limitati da mezzi e da spazi Serenata alla Tarantella spicca il “volo” e regala un tripudio di emozioni nitide negli occhi della folla accorsa, per vivere e condividere una musica intrisa di storia, cultura e tradizione. Un pubblico rapito, commosso, euforico..

La perfetta armonia tra tutti gli splendidi ospiti partecipanti e l’elegante performance della De Sio hanno dato vita ad uno spettacolo di cui siamo fieri e che crediamo ora abbia attirato l’attenzione di molte istituzioni. Ad affermarlo, sul palco, è proprio il vicepresidente della Regione Puglia, Giandiego Gatta. La sua presenza, ribadisce, conferma l’interesse da parte della regione a questo evento. Cogliamo l’occasione per ringraziarlo davvero di cuore e speriamo di essere sostenuti maggiormente per le prossime edizioni.

Ecco, finalmente, il frutto di tanta passione e tanta dedizione. Ecco il nostro omaggio al maestro Antonio Piccininno a cui è stata dedicata questa edizione. Con la musica, la danza, i sorrisi… Possiamo essere certi di aver portato un po’ di “tarantella garganica” in ogni cuore.

Non siamo così arroganti da credere di aver fatto tutto da soli. Anzi. Siamo consapevoli che “Serenata alla Tarantella” senza il sostegno di tutti non avrebbe potuto creare ciò che è stata la meravigliosa notte del 24 agosto. Simili risultati si raggiungono quando “ci crediamo” in tanti.

Ogni gruppo ha dato il massimo. Grazie ai “Terranima”, grazie ai “Cantori di Carpino” ai “Cantori di San Giovanni”, agli “Audiofolk”e  al “Progetto Aria Sonora”. Insieme abbiamo creato questa incantevole armonia e diffuso la nostra musica, la nostra passione. Grazie.

Vogliamo ringraziare moltissimo “Ferrovie del Gargano” insieme a CDP SERVICE che, in linea con i nostri valori e la nostra mission, hanno investito molto per la realizzazione di questo indimenticabile evento inserito nella rassegna itinerante “Gargano&Daunia la Terra Battente”. Ringraziamo il Comune di Vieste, il sindaco Giuseppe Nobiletti, tutta l’amministrazione e in particolare l’assessore al turismo Rossella Falcone, che ha speso delle bellissime parole per Serenata e per tutti quegli eventi che incentivano la nostra terra a farsi conoscere attraverso la nostra splendida storia, tradizione, musica, arte e cultura.

Grazie a “GARGANO TV” e i ragazzi di “JUMP CUT”, “ANTONIO FERRI” photographer e

“GS drone” di Giovanni Surano per il servizio audio-visivo di estrema qualità.

Grazie a tutte le radazioni, pagine dei social network, giornali elettrronici… Che ci hanno aiutato nella diffusione dell’evento.

Ringraziamo per la grande collaborazione nel servizio d’ordine la Protezione Civile Pegaso Vieste, l’associazione sportiva e di volontariato Motoclub Gargano Vieste

Riguardo la tutela delle persone partecipanti, vogliamo far presente a tutti che a seguito della circolare sulla sicurezza degli eventi pubblici e privati, la nostra manifestazione è stata tra le uniche a prevedere un vero e proprio Piano di Sicurezza e di Evacuazione progettato da un tecnico abilitato. Sono state adottate tutte le misure di sicurezza previste dalla normativa vigente per garantire la tutela delle persone. Con non pochi sforzi economici abbiamo predisposto questo piano di sicurezza, sia perché la nostra associazione ha sempre operato nella legalità, sia perché era nostro dovere morale preoccuparci della sicurezza generale, a differenza di quanto visto in tante manifestazioni che si sono svolte a Vieste che evidentemente hanno preferito “rischiare” sulla pelle degli spettatori pur di non ottemperare agli obblighi legislativi in materia.

Con questo abbiamo voluto dimostrare che le manifestazioni di pubblico spettacolo e in luoghi pubblici, possono e devono essere progettate, organizzate e realizzate nel pieno rispetto della legalità e della normativa vigente.

Detto ciò, non possiamo di certo mancare i ringraziamenti a coloro che anche economicamente ci hanno aiutato e sostenuto. Ringraziamo tutte le medie e piccole aziende e imprese che hanno scelto di essere nostre sponsor per la riuscita di Serenata alla Tarantella.

Emozioni semplici e tanto impegno, tanta collaborazione, un grande sogno: che la “tarantella garganica” porti il suo ritmo in ogni cuore.

Concludiamo con il nostro solito jingle, invitandovi a seguirci su tutti i nostri social (facebook, youtube, twitter e instagram)

“Na botta au tamburr na bott alla padell na bott au tamburrell nuj ballem la tarantell!”

Ass. Serenata Alla Tarantella

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni