GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

I “Democratici” di Vieste: “Aiutare gli allevatori, bestiame in pericolo per la siccità”

121

mucca-allevamento-di-bestiame-bovidi-DEMOCRATICI I componenti del gruppo consiliare “Democratici”, Rita Cannarozzi e Paolo Prudente, hanno inviato al sindaco di Vieste e all’Assessore all’Agricoltura, oltre che agli altri componeti la Giunta comunale, una nota dal titolo “Gli allevatori di Vieste sono in crisi da bollino nero”, con la quale chiedono interventi urgenti per far fronte alla siccità che ha colpito il nostro territorio e che mette in pericolo la sopravvivenza dei capi di bestiame.
Di seguito il testo della nota.

“La calura di questi giorni e non solo sta mettendo in ginocchio l’economia degli allevatori di Vieste che vedono le cisterne delle masserie completamente vuote con notevole disagio per l’approvvigionamento idrico del bestiame. A questo si associa una fida pascolo la più alta tra i Comuni del Gargano, che rende insostenibile l’attività degli allevatori stessi con probabile ripercussione sull’occupazione e l’equilibrio socio-economico, nonché sulla salvaguardia dei prodotti tipici locali.

Per quanto sopra si invita il Sindaco, l’assessore all’agricoltura e tutti i componenti della Giunta Comunale a prendere atto di una tale emergenza e produrre iniziative volte a salvaguardare una parte dell’economia cittadina con i seguenti urgenti provvedimenti:
1. riduzione fida pascolo;
2. fornitura acqua agli allevamenti”.

Rita CANNAROZZI
Paolo PRUDENTE

GARGANOTV

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni