GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Antonio Compierchio riparte da Vieste, “sì” convinto all’Atletico

129

96e5c789d9b8bf3a9e86699e2b445aec_LContinua l’allestimento dell’organico per la stagione sportiva 2017/2018 che, per l’ottavo anno di fila, l’Atletico Vieste disputerà nel massimo torneo regionale. Dopo la conferma di capitan Sollitto, eccone un’altra da novanta: Antonio Compierchio continuerà a vestire i colori dei leoni biancoazzurri del Gargano.

Compierchio aveva già vestito la casacca biancoazzurra una prima volta nella stagione 2011-2012 prima del suo approdo nel dicembre successivo al Foggia Calcio, all’epoca dei fatti in Serie D dopo il fallimento dell’era Casillo. Antonio vi ha fatto ritorno nella scorsa stagione, durante il mercato riparazione di dicembre, tra un po’ di scettismo. Lui ha lasciato parlare i fatti e il campo, gustandoci con i suoi splendidi slalom e con le sue stupende giocate, dimostrando di stare stretto a questa categoria. Uno sfortunato stiramento nel corso dei primi 10′ del derby tra Atletico Vieste e Audace Cerignola, lo ha tenuto fuori per qualche settimana, ma lui torna motivato più che mai, più di prima, e nell’ultima gara della stagione, a Trani contro la Vigor, mette a segno un gol di rara bellezza che lascia di stucco tutti, pubblico avversario compreso.
Oggi presso il Lido Cristalda, ha detto ancora una volta si all’Atletico Vieste, dimostrando l’attaccamento alla maglia della città che, calcisticamente, lo ha adottato. Antonio ha rinunciato addirittura a club di categoria superiore o ad ingaggi faraonici di squadra della nostra stessa per rimanere qui a Vieste, in una grande casa, anzi famiglia, chiamata Atletico Vieste.
Queste le sue prime parole: “I soldi non hanno bandiera ma ti fanno riconoscere le persone. Potevo guadagnare di più giocando altrove ma ho preferito ascoltare il cuore. Riparto da qui ATLETICO VIESTE”.
La conferma di Compierchio si va ad aggiungere a quella di capitan Sollitto. L’organico dell’Atletico Vieste per la stagione sportiva 2017-2018 inizia a prendere forma. La Vieste sportiva può finalmente iniziare a sognare.

Ignazio Silvestri

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni