GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Accusa malore in piscina, muore a Spiaggialunga 16enne di Foggia

212

ambulanza-118Tragedia oggi pomeriggio a Vieste nella piscina del centro vacanze “Spiaggialunga”, sulla costa Nord, a  circa otto km dall’abitato. Un ragazzo di 16 anni di Foggia, in vacanza nella struttura ricettiva,  è morto mentre faceva il bagno nella piscina del villaggio. Inutili i  soccorsi prestati anche dai medici del 118.

La tragedia si sarebbe consumata all’improvviso. Il giovane, pare,  che dopo essersi tuffato sia sentito male, perdendo i sensi. Soccorso sarebbe stato adagiato ai bordi della piscina nel tentativo di rianimarlo. Anche i medici del 118, giunti subito sul posto con una ambulanza, avrebbero tentato i tutti i modi di prestare soccorso all’adolescente che, però, non si sarebbe più ripreso. Sul posto è stata fatta giungere anche l’eliambulanza,  pronta per l’eventuale trasferimento in ospedale. Ma non ci sarebbe stato nulla da fare.

Sulle cause del malore i medici non si esprimono. Potrebbe trattarsi di congestione, o di altro tipo di malessere. Probabilmente sarà disposta l’autopsia da parte della magistratura a cui i carabinieri della tenenza di Vieste, intervenuti sul posto, hanno inviato un dettagliato rapporto.

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni