GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Agli assessori Starace e Ascoli le deleghe lasciate dalla consigliera Cannarozzi

175

municipio con palme2Il sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, ha conferito nuove deleghe a due assessori della sua giunta. Dopo la rinuncia, da parte della consigliera Rita Incoronata Cannarozzi, con comunicazione del 24 aprile scorso, agli incarichi conferitegli e riguardanti le materie di Pubblica istruzione, Ricerca fondi scolastici, Igiene e Sanità, il primo cittadino ha ritenuto opportuno conferire le predette deleghe agli assessori Vincenzo Ascoli e Graziamaria Starace.
Nello specifico, all’assessore Ascoli, già titolare delle deleghe in materia di Ambiente (con esclusione tematica Rifiuti e Discarica), Protezione civile, Trasporti, Patrimonio, è stata conferita anche la delega all’Igiene urbana. All’assesora Starace, invece, già titolare delle deleghe in materia di Cultura, Politiche sociali, Diversabilità, Terza età, usi civici, sono state conferite anche le deleghe alla Pubblica istruzione, Ricerca fondi scolastici. Le deleghe hanno effetto immediato in quanto conferite con decreto sindacale n. 12 del 19 maggio 2017.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni