GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Atletico Vieste – Amaro pareggio in quel di Avetrana

134
potenza
Niko Potenza, autore della rete del Vieste ad Avetrana (foto d’archivio)

Pari amaro per l’Atletico Vieste di mister Bonetti. La formazione biancazzurra impatta 1-1 sul terreno in terra battuta di Avetrana.

Succede tutto nella prima frazione di gioco: prima il vantaggio viestano messo a segno al 23′ da Potenza e dopo il pari tarantino siglato al 41′ da Coquin su calcio di rigore.

LA CRONACA: Mister Bonetti oltre agli infortunati Paolo Augelli, Sollitto e Compierchio, si vedeva rinunciare anche a Innangi, appiedato dal giudice sportivo. Al suo posto, Ibest Terbeshi. I padroni di casa partivano forte e si rendevano subito pericolosi nel corso del 9′ con una conclusione di Coquin che veniva disinnescato dall’ottimo Terbeshi. La risposta dei biancazzurri del Gargano era affidata a Milella, che dal limite dell’area mandava alto. Il vantaggio viestano maturava nel corso del 23′ e portava la firma di Nicola Potenza, abile a trafiggere Amabile, da pochi passi. I padroni di casa non ci stavano e provavano a reagire: alla mezzora ci provava Coquin, ma la sua conclusione al volo, terminava a lato; Mentre al 32′ Richella concludeva dal limite dell’area, calciando oltre la traversa. Al 41′ l’evento che cambiava le sorti della gara. Colella commetteva un fallo di mano all’interno della propria area di rigore: il direttore di gara non esitava e concedeva il penalty ai padroni di casa. Dagli undici metri Coquin pareggiava i conti, spiazzando Terbeshi. Qualche secondo più tardi ci provava Rocco Augelli con un tiro a giro, ma la sua conclusione terminava a lato. Era l’ultima emozione del primo tempo, all’intervallo squadre negli spogliatoi sul parziale di 1-1.

La ripresa si apriva con un cambio nelle file dei garganici: mister Bonetti richiamava a se Milella e gettava nella mischia, al suo posto, Kouame. Al 18′ ci provava Saani con una conclusione dal limite dell’area, che Amabile neutralizzava senza patemi; Mentre al 20′ era Coquin a tentare la via del goal, con Terbeshi che neutralizzava la sua conclusione, in due tempi. L’occasione più ghiotta della ripresa, capitava sui piedi di Cellamare, che al 25′ chiamava Terbeshi al super riflesso. I viestani prendevano campo e tentavano in tutte le maniere la via del goal. Al 33′ Colella sugli sviluppi di un calcio punizione pescava in area di rigore Caruso, che spediva a lato di pochi. Nemmeno l’ingresso in campo al 41′ di Gallo, al posto di Potenza, produceva gli effetti sperati, e così dopo due minuti di extratime, il direttore di gara decretava la fine della contesa.

Il pareggio odierno consente all’Avetrana di compiere un altro piccolo passo verso la salvezza diretta, mentre condanna matematicamente l’Atletico Vieste alla non disputa dei play-off. Domenica prossima, l’Avetrana recherà visita al Barletta 1922, uscito sconfitto quest’oggi da Bitonto, sul sintetico del “Manzi-Chiapulin”, mentre l’Atletico Vieste ospiterà al “Riccardo Spina” la Molfetta Sportiva di patron Mauro Lanza.

Ignazio Silvestri

AVETRANA – ATLETICO VIESTE 1-1

AVETRANA: Amabile, Diagnè, Ligorio, Cellamare, Macaluso, Eleni, Coquin, Gioia, Marinaro, Cappellini, Richella.
A disposizione: Di Lauro, Amaddio, Rolli, De Tommaso, De Stradis, De Gaetano, Urbano.
Allenatore: Gerardo Viscido.

ATLETICO VIESTE: Terbeshi, Lucatelli, Partipilo, Milella (1′ s.t. Kouame), Caruso, Silvestri, Augelli R., Potenza (41′ s.t. Gallo), Triggiani, Colella, Saani.
A disposizione: de Vita, Gallo, Langi, Dusa, Prencipe, Kouame, Sicignano
Allenatore: Francesco Bonetti.

ARBITRO: il sig. Antonio Di Reda della sezione di Molfetta (Maurizio Patruno di Bari – Andrea Bizio di Casarano).

RETI: 23′ p.t. Potenza (AV), 41′ p.t. rig. Coquin (A).

AMMONITI: Macaluso, Eleni (A), Terbeshi, Milella, Kouame (AV).

RECUPERO: 1′ p.t.; 2′ s.t.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni