GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Eccellenza – Vittoria di…rigore per l’Atletico Vieste ai danni del Mola-Noicattaro

170
rocco augelli_2
Rocco Augelli, goal su rigore

“Siamo noi, ragazzi che vinceranno, anche in trasferta se correranno, sui campi di ogni città si batteranno, con coraggio e lealtà”. Queste, alcune delle parole, che recita “Cuore biancoazzurro”, l’inno dell’Atletico Vieste.

Questa, la breve sintesi, della gara andata di scena questo pomeriggio, sul terreno in erba si naturale, del “Comunale” di Noicattaro. La formazione allenata da mister Bonetti, espugna il fortino della squadra rossonera, grazie ad un rigore messo a segno dal bomber Rocco Augelli, nel corso della ripresa.

CRONACA – Mister Castelletti conferma per 9/11 la formazione che domenica scorsa ha espugnato Otranto. Tridente offensivo formato da Guglielmi-Fieroni-Tenzone. Mister Bonetti, dall’altra parte, recupera gli acciaccati Innangi e Rocco Augelli, subito un campo dal 1′. Si rivede in panchina dopo la squalifica rimediata a Casarano, Marco Milella. Assenti, invece, Paolo Augelli, fermo ancora ai box e Partipilo rimasto a casa per un piccolo fastidio. A dire la verità, non è un primo tempo molto divertente, dove si annotano solamente tre palle goal. La prima emozione della gara, la regala Rocco Augelli, che al 2′ tenta la girata aerea su cross dalla destra di Compierchio: blocca senza patemi Sansonna. Al 17′ invece ci prova Guglielmi: palla di poco oltre l’incrocio. I padroni di casa avanzano e al 31′ sfiorano il vantaggio con Faliero, ma la sua conclusione a giro, termina a lato. Da qui alla fine della prima frazione di gioco, non accade più nulla, e all’intervallo si va negli spogliatoi sullo 0-0.

Nella ripresa, le squadre tornano in campo più motivate, e questo rende il secondo tempo più pimpante. Al 5′ ci prova Faliero, ma la sua conclusione termina a lato. Al 7′ Rocco Augelli apre per Compierchio, ma nulla da fare perchè la sfera rimbalza sull’esterno della rete. Passano quattro minuti e i nojani sfiorano il vantaggio con Guglielmi. La svolta della gara avviene nel corso del 19′: Rocco Augelli apre per Compierchio, che penetrato in area di rigore è atterrato da Difino. Rigore per il Vieste. Dal dischetto Rocco Augelli non tradisce le attese, sbloccando la gara. Galvanizzati dal vantaggio, i garganici prendono coraggio e sfiorano il raddoppio in alcune circostanze. Nel finale, c’è spazio all’arrembaggio finale del Noicattaro, la cui occasione più ghiotta matura nel corso del 41′: conclusione di Loconte, che centra la traversa, la palla rimbalza nuovamente in campo, dove provvidenziale risulta l’intervento sulla linea di porta, da parte di Caruso. Allo scadere, c’è spazio anche per il possibile raddoppio dei garganici: discesa sulla destra da parte di Lucatelli (ottima la prestazione quest’oggi del difensore viestano classe 2000), palla per Compierchio, che apre per Saani, conclusione dell’attaccante, che termina però oltre la traversa. È questo l’ultimo squillo di una gara, noiosa, nella prima frazione, ma divertente nella seconda. L’Atletico con questa vittoria, fa di nuovo sua, la quinta posizione in graduatoria, raggiungendo quota 31 punti. Manca pochissimo alla quota salvezza, e domenica, tra tre giorni, al “Riccardo Spina” arriva l’Unione Calcio Bisceglie di mister Zinfollino.

NOICATTARO – ATLETICO VIESTE 0-1

NOICATTARO (3-4-3): Sansonna; Pazienza, Schirone, Difino; Cassano G., Salvi, Faliero, Barone; Guglielmi, Fieroni, Tenzone (36′ st Loconte).

A disposizione: Costantino, Daddario, Leo, Acquaviva, Armenise, Cassano B.

Allenatore: Vito Castelletti

ATLETICO VIESTE (4-3-3): Innangi; Lucatelli, Caruso, Sollitto, Silvestri; Potenza (31′ st Santoro), Kouame, Colella; Compierchio, Triggiani, Augelli R. (39′ st Saani).

A disposizione: Saracino, Rinaldi, Milella, Gallo, Langi.

Allenatore: Francesco Bonetti

ARBITRO: Il sig. Angelo Tomasi della sezione di Lecce (Gianmarco Spedicato di Lecce – Davide Fedele di Lecce).

RETE: 19′ st rig. Augelli R.

NOTE: terreno in erba naturale. Pomeriggio prevalentemente soleggiato, temperatura intorno ai 16º.

AMMONITI: Fieroni, Tenzone (NC); Sollitto (AV).

RECUPERO: 2′ pt, 4′ st.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni