GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Atletico Vieste – A Casarano per continuare la striscia positiva di risultati

160

rocco augelli_2Destinazione Salento per l’Atletico Vieste con l’obiettivo di continuare la striscia positiva di risultati e conquistare, quanto prima, la salvezza, che rimane il traguardo principale.

Domani, quarta giornata di ritorno del campionato di Eccellenza pugliese, l’Atletico Vieste sarà impegnato contro il Casarano, quarta forza in campo con 32 punti, quattro in più rispetto ai garganici, i quali difenderanno la loro attuale posizione che li vede ben ancorati in zona play-off. Posizione conquistata grazie alle due splendide vittorie precedenti, quella contro il Gallipoli (4 – 0) e quella, in rimonta, di domenica scorsa ai danni del Barletta (2 – 1). Uno dei protagonisti delle vittorie è Rocco Augelli, il bomber di San Giovanni Rotondo tornato a Vieste dopo una breve esperienza con il Cupello, Eccellenza d’Abruzzo. <Sto vivendo il mio ritorno a Vieste con grande emozione – commenta Rocco Augelli – e sono felice di aver già dato il mio contributo alla squadra e alla società che voglio ringraziare, assieme ai tifosi, per avermi ridato l’opportunità di tornare a casa. Peccato – aggiunge il bomber – per mio fratello Paolo, vittima di un infortunio che lo terrà lontano dal campo per un po’. Ma posso dirvi – rivela Rocco – che mio fratello ce la sta mettendo tutta per accorciare i tempi di ripresa e poter tornare al più presto a giocare>.

Riguardo la partita di domani contro il Casarano, Rocco Augelli afferma di essere <abituato a guardare sempre avanti. E’ vero che il nostro obiettivo è quello della salvezza e per il quale manca davvero poco, ma a me piace sognare. Perché non puntare anche ai play-off? Certo, è difficile, visto come viaggiano le prime tre squadre (Cerignola, Bitonto e Altamura, ndc), ma ciò non toglie che noi possiamo ancora dire la nostra. Quella di domani contro il Casarano – aggiunge l’attaccante – è una partita importantissima, direi una partita chiave per il campionato, per cui dobbiamo cercare di portare a casa i tre punti a tutti i costi, anche perché poi abbiamo altre due partite consecutive fuori casa, non semplici anche loro. Sono sfide importanti – argomenta Rocco Augelli – e ai noi queste sfide piacciono molto, ci esaltano>.

Forse anche per questo, nel corso della settimana mister Franco Cinque ha preparato la squadra con sedute d’allenamento anche personalizzate. <Partita difficile quella di domani in terra salentina – commenta il tecnico – anche perché loro sono partiti con l’obiettivo dei play-off, noi invece, avevamo in dubbio persino la partecipazione al campionato. Però, visto che ci troviamo in questa posizione di classica, dobbiamo cercare di fare più punti possibili. Purtroppo, l’importante e forzata assenza di Paolo Augelli e quella di under di sicuro affidamento come Dimauro e Mangini mi impongono scelte diverse. Potrò contare poco anche su Milella (centrocampista), che non si è allenato per cinque giorni per alcuni problemi fisici, però averlo recuperato è già molto. Sono tutte situazioni “normali”, queste, per un allenatore>.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni