GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Referendum costituzionale – Costituito a Vieste il comitato per il “NO”

143

logo-orizzontale-comitato-no

Dopo la costituzione dello scorso 14 agosto del comitato viestano provvisorio per il “No al referendum sulla riforma costituzionale”e con l’approssimarsi della data del voto i viestani contrari alla riforma costituzionale hanno visto aumentare enormemente il numero complessivo delle adesioni.

Tanti gli indignati della proposta del Governo che impedirà di fatto ancora una volta agli elettori di poter esprimere la propria scelta e di poter partecipare pienamente alla vita politica.

Una riforma che rende il Presidente della Repubblica non più una persona fuori dalle parti ma che potrà essere eletta addirittura con la sola maggioranza dei presenti di Camera e Senato senza avere più evidentemente quel riconoscimento di persona equilibrata ed imparziale nonché garante della costituzione.

Uno stravolgimento politico che dimezza il numero dei senatori ma non i compensi agli stessi.

Gli stessi senatori poi saranno eletti dai soli partiti vincitori in ogni Regione e dei Comuni più rappresentativi ed assisteremo così a battaglie partitiche per l’accaparramento del seggio di un potere molto maggiore di quanto il cittadino ha sin d’ora espresso votando alle regionali.

Dimezzati poi i compiti delle Regioni ed accentrato tutto a Roma di modo che se, ad esempio, si voglia permettere di perforare l’Adriatico, come notizia di qualche giorno orsono, magari da Vieste a Brindisi….., né i Comuni e neppure le Regioni potranno obiettare e spiegare le proprie ragioni e quelle delle popolazioni tutte.

Non sarà più un Senato degli eletti ma dei nominati che godrà appieno dell’immunità parlamentare così da premiare chi magari nella propria Regione deruba nella sanità…..

Una delegazione viestana del NO al Referendum Costituzionale è stata già ricevuta a Palazzo Dogana a Foggia lo scorso 13 ottobre in occasione della presentazione ufficiale del Comitato Provinciale del No al referendum promosso dall’Associazione Nazionale Partigiani.

L’ex senatore Galante, attuale segretario provinciale di Foggia del Comitato per il No, si è già espresso favorevolmente ad essere presente nella nostra cittadina per spiegare alla cittadinanza la gravità della situazione politica nazionale e della necessità di andare massicciamente al voto e scrivere NO.

Tutti vorremmo migliorare la nostra Costituzione ma non possiamo distruggerla e peggiorarla, ne va il futuro dei nostri figli.

Il Comitato viestano per il NO al fine di organizzarsi al suo interno e permettere la partecipazione al maggior numero di eventi informativi alla cittadinanza tutta ha votato all’unanimità un proprio segretario locale nella persona del Rag. Giorgio Russo.

Tutti gli interessati potranno aderire alle iniziative ed essere informati a mezzo facebook sulla pagina: “Comitato Per Il No Al Referendum Del Centro-Sinistra Viestano”

Il comitato è formato da:

Russo Giorgio
Lapomarda Michele
Cannarozzi Rita
Dirodi Nicola
Giuffreda Antonio
Guerra Antonio
Vario Matteo
Clemente Francesco
Disanti Vincenzo
Simone Paola
Sollecito Maria
Sementino Giusy
Pecorelli Giannangelo
Dirodi Valentino
Pochet Fernando
Giuliani Cosimo

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni