GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Morto don Lorenzo Bua, per anni parroco di Santa Croce

280
don-lorenzo
Natale 2015, una delle ultime celebrazioni di don Lorenzo nella chiesetta dell’ospedale.

Nella sua abitazione della zona Carmine, è morto questa mattina, don Lorenzo Bua. Aveva 88 anni.
Molto conosciuto ed apprezzato per le sue doti, don Lorenzo è stato per tantissimi anni parroco della chiesa di Santa Croce, sul corso Lorenzo Fazzini, la più antica parrocchia di Vieste dopo la Cattedrale, che ha retto fino al 2009, quando, per raggiunti limiti d’età, l’allora arcivescovo della diocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, mons. Domenico D’Ambrosio, decise di sostituirlo con don Giuseppe Clemente, tuttora parroco di quella chiesa.
Don Lorenzo è stato sacerdote molto zelante, anche se piuttosto burbero di carattere. Ma si faceva amare dai suoi parrocchiani, come da tutti i cittadini di Vieste. Molte le iniziative che è riuscito ad organizzare con successo in parrocchia e tanti i lavori di arredo e abbellimento realizzati nella chiesetta, tra l’altro molto frequentata, specie d’estate dai tanti turisti in vacanza a Vieste, grazie anche alla sua particolare posizione sul corso principale di Vieste.
Molta cura è stata riservata da don Lorenzo agli anziani della Casa di riposo “Gesù e Maria”, ricedente nei confini parrocchiali, del cui consiglio di amministrazione è stato componente per svariati anni.
I funerali di don Lorenzo si volgeranno domani mattina alle 11, in cattedrale. Il rito eucaristico sarà presieduto da mons. Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, e vi prenderanno parte, oltre a quelli di Vieste, gli altri sacerdoti della diocesi.

Ai familiari di don Lorenzo le sentite condoglianze da parte della redazione di Garganotv.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni