GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Mundial Beach Soccer, il podio di nuovo all’Italia

139

beach italiaLa Beach Arena del Lungomare Europa di Vieste si conferma proprietà assoluta e riservata della selezione italiana dell’Italia Beach Soccer. La formazione guidata in panchina da Maurizio Iorio ha confermato la propria supremazia anche nell’ottava ed ultima tappa del Tour IBS 2016, avendo ragione questo pomeriggio in finale dell’Argentina per 5-4 in una gara che ha riservato sorprese ed emozioni sino alla fine.
Il remake e rivincita della partita che aveva assegnato il trofeo sul Gargano esattamente un anno prima ha quindi ancora una volta arriso ai colori azzurri; decisiva l’ottima partenza di Esposito e compagni che, con un primo tempo di altissima qualità, hanno potuto in seguito gestire il vantaggio ed il tentativo di rimonta avversario, guidato dal solito Grabinski. All’Austria e alla Germania le finaline per il terzo e quinto posto.
Con la tappa di Vieste va in archivio il circuito estivo dell’Italia Beach Soccer; per due mesi le spiagge ed alcune piazze fra le più belle di tutto lo stivale hanno ospitato weekend di gare di grande spessore sportivo, agonistico e spettacolare, confermando la validità dell’offerta proposta a tutti i comitati locali organizzatori.
Italia Beach Soccer ringrazia tutti coloro che si sono adoperati per la buona riuscita delle singole tappe e soprattutto saluta con grande affetto il pubblico, sperando di aver ancora una volta regalato momenti di divertimento e svago.
L’appuntamento è per l’estate 2017.

Risultati e tabellini delle finali del Mundial Summer Beach Soccer 2016 di Vieste.

Finale 5°-6° posto
Germania-Bielorussia 5-2
GERMANIA: 24. Josch, 5. Schlemmer, 8. Anton, 14. Friedlein, 18. Novak, 19. Lenhardt, 23. Metzler.
BIELORUSSIA: 1. Poligoska, 2. Danienka, 4. Miha, 5. Bobrov, 6. Lavren, 7. Gatala, 8. Edu, 9. Tigr.
ARBITRI:Crociani e Stolaianu (Giovannelli).
MARCATORI: 1’ pt Bobrov, 3’ st Lenhardt, 8’ st Schlemeller, 8’ st Lenhardt, 5’ tt Metzler (rig), 7’ tt Lavren, 10’ tt Friedlein

Finale 3°-4° posto
Georgia-Austria 3-4 d.c.d.r.
GEORGIA: 1 Roma, 3. Gochuna, 4. Chao, 5. Zako, 9. Datka, 10. Tarakana, 11. Kakoia, 22. Leonsio. All. Nikola.
AUSTRIA: 1. Fernandez, 6. Petrovic, 7. Ristovski, 10. Vojnovic, 19. Gikaschivili, 20. Milutinovic, 23. Dervisevic, 28. Bekirovski, 29. Baturischvili.
ARBITRI:Stolaianu e Giovannelli (Cruciani).
MARCATORI: 3’ pt Ristovski (rig), 12’ pt Milutinovic, 4’ st Leonsio, 7’ st Gikaschvili, 8’ st Zako, 11’ st Tarankana.
SEQUENZA RIGORI: Ristovski gol, Zako parato

Finale 1°-2° posto
Italia-Argentina 5-4
ITALIA: 1. Lorusso, 2. Cudini, 3. Tangorra, 4. Delvecchio G., 5. Prencipe, 6. Toppi, 7. Esposito, 8. Silvestri, 9. Delvecchio M.. All. Maurizio Iorio.
ARGENTINA: 1. Ramirez, 2. Styk, 3. Stefanzl, 4. Ponce, 5. Lago, 6. De Nichilo, 7. Grabinski, 8. Ceruti. All. Elvio Fontana.
ARBITRI: Giovannelli e Stolaianu (Crociani).
MARCATORI: 2’ pt Esposito, 2’ pt Esposito, 3’ pt Delvecchio G., 8’ pt Toppi, 11’ pt Lago, 1’ st Delvecchio M., 6’ st Grabinski, 3’tt Grabinski, 11’ tt Grabinski.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni