GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Anche un’autovettura sequestrata insieme alla mercanzia in una operazione contro il commercio abusivo sulle spiagge

111

sequestro auto mercantiLa polizia municipale di Vieste, nel corso di una meticolosa operazione ha sequestrato, nella giornata di oggi, diversi capi di abbigliamento, attrezzature ed anche un’autovettura.

Gli interventi compiuti oggi rientrano nel piano dei controlli “Spiagge Libere”, predisposti dal Comandante. Ten. Michele Manzi, in sintonia con il sindaco, l’avv. Giuseppe Nobiletti.

Gli agenti, durante il controllo odierno, hanno riscontrato in località “Sfinalicchio”, quasi al confine con il territorio di Peschici, un vero e proprio bazar abusivo composto d capi d’abbigliamento contrattaffi e mercanzia di varia natura.
A seguito dell’intervento repressivo, sono state comminate sanzioni da cinque mila euro ognuna.

La merce, le attrezzature e il veicolo sequestrati, saranno destinati alla confisca amministrativa e quindi alla distruzione.

La polizia municipale, ancora una volta invita tutti, residenti e ospiti a non acquistare la merce dagli abusivi, poiché priva di etichetta e spesso, dunque, non conforme agli standard di sicurezza europei.

Chunque lo ritiene, può segnale abusi telefonando allo 0884.708014 o direttamente agli agenti in servizio di pronto intervento.

(Nella foto, l’autovettura sequestrata assieme alla mercanzia)

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni