GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Credito sportivo, mutui a tasso zero per ristrutturare gli impianti pugliesi

124

campo3 riccardo spinaCi sono 50 milioni di euro a disposizione per i mutui dal Credito Sportivo per rinnovare gli impianti sportivi pugliesi: la Regione pagherà la quota di interessi grazie a un fondo appositamente costituito. Lo rende noto l’assessore allo Sport Raffaele Piemontese. L’accordo è arrivato oggi e prevede un “tasso zero” per i finanziamenti fino a 500mila euro erogati dal Credito Sportivo, grazie all’intervento della Regione che con propri fondi coprirà la quota di interessi.

Piemontese oggi ha firmato il protocollo con Edoardo Gugliotta dell’Istituto per il Credito Sportivo e con Elio Sannicandro del Coni Puglia: “ci sono mutui a tasso zero per i Comuni e per le realtà come le parrocchie, gli oratori e le società sportive che avessero la necessità di rinnovare, ristrutturare, mettere a norma e realizzare impianti”.

“La Regione ha stanziato 1,2 milioni di euro per abbattere i costi degli interessi: ad esempio – spiega l’assessore – un ente locale o una società sportiva o parrocchiale che volesse chiedere un mutuo al Credito Sportivo fino a 500mila euro per lavori nei propri campi sportivi, palestre, palazzetti o piscine, godrebbe di un tasso zero per 15 anni grazie ai fondi regionali stanziati. L’agevolazione è estremamente interessante e conveniente”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni